Pubblicità

Bulimia (005812)

0
condivisioni

on . Postato in Disturbi alimentari | Letto 91 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Stefania, 29 anni

Sono bulimica da 10 anni...durante questo periodo ho perso circa 10 kg. Ora peso 48 kg e sono alta 170...insomma sono pelle ed ossa ! Odio quando la gente mi guarda con disprezzo ed aria di compassione per la mia magrezza...Il mio pensiero quando mi alzo alla mattina finchè non vado a letto è rivolto esclusivamente alla ricerca di cibo a come e dove poter abbuffarmi in santa pace, senza essere sorpresa...in famiglia lo sanno tutti che soffro di bulimia, ma ormai non cercano più di persuadermi a guarirmi...io penso di continuare così, perchè ormai fa parte della mia vita, ma mi chiedo, morirò per questo?

Cara Stefania, se la tua bulimia dura ormai da 10 anni, sarai una specialista del mangiare e vomitare..la tua domanda è sottile: vorrei continuare così, morirò di questo? La risposta è no, puoi continuare per tutta la vita, il vomito non uccide il corpo. Ma uccide la persona che sei, uccide lentamente la tua anima, la tua capacità di provare gioia, amore, rabbia, odio, tutto.
Sei solo una ragazza, che poi sarà una donna, poi una donna di una certa età, magra da far spavento, con problemi gastrici. Ma viva. Ne vale la pena? Ti parlo per esperienza personale, so esattamente cosa si prova mentre si è "dentro". Sto cercando di farti capire com'è "fuori". Ho sofferto di anoressia e bulimia per 15 anni. Forza e coraggio!

( risponde la dott.ssa Camilla Ponti )

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di anoressia/bulimia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Che cos'ho? (1539793185617)

Jules, 26     Sono una persona che se le da fastidio qualcosa si toglie dalla situazione senza rompere troppo le scatole ma se vengo tirata in me...

Ansia, depressione (1539200804…

Marco, 30     Salve, volevo sapere cosa pensa della mia situazione e cosa sia meglio fare. A fine luglio ho fatto una prima donazione di sangue n...

Mi innamoro di persone che non…

Julia, 25     Buongiorno, sono una ragazza che non ha una normale vita sociale di una persona di 25 anni, né un buon rapporto con mio padre. ...

Area Professionale

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Le parole della Psicologia

Transfert

Trasferimento sulla persona dell'analista delle rappresentazioni inconsce proprie del paziente Il termine transfert dal latino “transfĕrre” - &lsqu...

Frotteurismo

Il Frotteurismo è una parafilia consistente nell’impulso di toccare e strofinarsi contro persone non consenzienti, al fine di conseguire l’eccitazione e il piac...

Fissazione

Il termine fissazione può avere significati diversi: Rinforzo di una tendenza o reazione, che porta alla nascita di un ricordo o di una abitudine motoria. F...

News Letters

0
condivisioni