Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Bulimia (070633)

0
condivisioni

on . Postato in Disturbi alimentari | Letto 167 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Alice 18 anni, 1.03.2004

Io sono una ragazza che è sempre stata magra sin da piccola, ma poi da quando sono diventata donna le forme sui fianchi si sono fatte notare.
Io peso circa 58 kg e sono alta 1.64 e sono consapevole che non sia un peso eccessivo.
Ma ho iniziato a provocarmi il vomito e dopo un anno e mezzo sono riuscita a smettere, ma non di fare abbuffate di nascosto.
So i problemi di questa malattia e so anche cosa fa bene e cosa male alla mia salute.
Qualche mese fa sono riuscita a confessarlo alla mia migliore amica ma non mi è stata di grande aiuto.
Cerco di darmi delle regole ma non riesco a rispettarle e ogni volta mi pento e sto malissimo dentro; per me è diventata un ossessione, ma non riuscirei mai a chiedere aiuto ai miei, è impensabile, eppure vorrei guarire.
Vi chiedo aiuto sul piano psicologico perchè è una situazione che mi fa essere insofferente riservata e mi vergogno. Voglio tornare ad essere spensierata e a vivere la vita in pieno, con gioia.

Purtroppo quando si soffre di qualche distubo, come per esempio i disturbi del comportamento alimentare, l'unica cosa da fare è di rivolgersi ad uno specialista.
Le amiche possono solo starci vicino ma non hanno gli strumenti per poterci aiutare.
Quindi, se è vero che sa cosa è bene per lei, le consiglio di non perdere tempo perchè, oltre al fatto che vomitare è veramente molto dannoso per la salute, anche le continue abbuffate e, in sostanza il disagio di cui soffre, non sono da sottovalutare.
Mi rendo conto della difficoltà di dirlo ai suoi ma è non farlo forse le pregiudica la possibilità di affrontare una psicoterapia.
Il suo disagio non è uno scherzo, non si tratta di banali bizze di una ragazzina capricciosa, quindi ne tragga le dovute conseguenze. Non perda tempo.
0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Amore Bordeline? (153355779047…

Lory, 52     Ho lasciato il mio compagno da un mese, la nostra relazione avrebbe compiuto due anni a breve. ...

Ragazzo fuori controllo (15335…

Giusy, 19     Buongiorno, sono una ragazza di 19 anni e sono fidanzata da 3 anni con un ragazzo di 22 anni. Nei primi due anni della nostra relaz...

Ritorno di ansia e attacchi di…

Misterok88, 30     Salve! Vi prego di aiutarmi. Ho un problema che pensavo di aver risolto ma da un po' di giorni a questa parte sono di nuovo da...

Area Professionale

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Le parole della Psicologia

Violenza domestica

La violenza domestica è il comportamento abusante di uno o entrambi i compagni in una relazione intima di coppia, quali il matrimonio e la coabitazione. Second...

Oblio

L'oblio è un processo naturale di perdita dei ricordi per attenuazione, modificazione o cancellazione delle tracce mnemoniche, causato dal passare del tempo tra...

Disturbi di Personalità

Con il termine Personalità si intende l'insieme dei comportamenti di un individuo, il suo modo di percepire se stesso, gli altri e la realtà, il modo di reagire...

News Letters

0
condivisioni