Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Bulimia (122496)

on . Postato in Disturbi alimentari | Letto 71 volte

Ivana 26

Salve, mi chiamo ivana ho 26 anni, sono sposata da pochi mesi, e lavoro con mio padre e mia sorella. Ho un problema, da un paio d'anni, che prima riuscivo a dominare un po' ora ne sono succube. Il mio problema e' il cibo! Ormai non riesco piu' a controllarmi, mangio sempre, quasi sempre lo faccio di nascosto. Prima ero diciamo magra, cioe' in carne , ora sono grassa! Vedo le foto e mi ucciderei per esserermi ridotta cosi'. Anche la mia famiglia i miei amici, mio marito, mi chiedono di dimagrire, perche' e' anche un fattore di salute, ma prometto e alla fine non riesco. Mia madrre mi ha consigliato di chiedere aiuto, e l'ho fatto. Ho chiesto aiuto al consultorio, ma mi hanno mandata via perche' non sapevano come aiutarmi, dal medico curante idem, anzi lui ci ha provato, mi ha procurato un numero di telefono, ma poi era sbagliato, insomma, io non so come uscirne e sono disperata, vorrei capire cos'e' che non va' in me perche' mangio tanto, a volte anche cose che non mi piacciono avrei bisogno di un aiuto pratico. Grazie, cordiali saluti.

Cara Ivana, non capisco perchè al consultorio non ti sono stati d'aiuto, forse a 26 anni risulti troppo grande per questo servizio, ma c'è sempre l'USL o gli psicologi privati. Non ti sgomentare se per ora hai avuto sfortuna, cerca anche da sola un professionista e riprendi in mano la tua vita. Con un po' di lavoro psicologico riprenderai il controllo sul cibo che ora ti manca! Stai percorrendo la strada migliore, non ti fermare!

(risponde la Dott.ssa Sara Ginanneschi)

Pubblicato in data 08/08/08

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di bulimia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi delle Tecniche di Rilassamento e della Meditazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Aiuto consiglio (1512841413383…

Francesco, 30     Salve. Non questa estate appena passata ma la scorsa sono stato ricoverato in psichiatria con la forza senza il mio consenso. ...

Ansia e derealizzazione (1511…

LukasV, 25     Salve, sto passando un periodo difficile in cui c'è di mezzo una sentenza (tra pochi giorni) per il futuro dell'affidamento di mio...

matrimonio, figli, amante (151…

tosca, 35     Sono una donna sposata da solo un anno, ma la relazione dura da circa 10 anni. ...

Area Professionale

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

La psicologia incontra l'arte …

Ancora una volta la psicologia scende fra la gente e si preoccupa del benessere e della bellezza. Ancora una volta gli psicologi dimostrano una grande capacità ...

Le parole della Psicologia

Il Problem Solving

Il termine inglese problem solving indica il processo cognitivo messo in atto per analizzare la situazione problemica ed escogitare una soluzione. E’ un'attivit...

Sindrome di Stoccolma

Con l'espressione Sindrome di Stoccolma si intende un particolare stato di dipendenza psicologica e/o affettiva che si manifesta in alcuni casi in vittime di ep...

Amok

"Follia rabbiosa, una specie di idrofobia umana... un accesso di monomania omicida, insensata, non paragonabile a nessun'altra intossicazione alcolica".» (Zweig...

News Letters