Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Bulimia (16012000)

0
condivisioni

on . Postato in Disturbi alimentari | Letto 184 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Valentina, 18 anni (16.1.2000)

Sono una ragazza di 18 anni,che soffre di bulimia da circa un anno e mezzo.Prima di avere questo problema ho passato un periodo in cui sono stata particolarmente attenta al cibo e al mio peso. sono alta 1,72 e ,mentre prima pesavo 52kg ora ne peso 25 di piu'.Sono in cura da uno psicologo che mi ha aiutata a prendere consapevolezza del mio problema ,ma non ci sono stati grandi cambiamenti.Infatti continuo a non accettarmi fisicamente e di conseguenza a volte non esco e mi isolo.Vorrei sapere se secondo voi un aiuto farmacologico potrebbe servirmi.
ps:vi ringrazio per la risposta e per aver creato questo spazio per il dialogo!

Prima di tutto vorrei dire che, forse, lei si aspetta, per il solo fatto di essere in cura da una psicologo, cambiamenti repentini e miracolosi. Il percorso psicoterapeutico è lungo e faticoso, fatto di piccoli passi avanti e, insieme di blocchi e passi indietro. Crescere, a volte, può essere, veramente duro. Una cosa mi stupisce: come mai non ha cercato di chiarire i suoi dubbi o, espremire la sua rabbia per questo non cambiare niente, direttamente con il suo psicoterapeuta? Anche rispetto ai farmaci, come mai non ne ha parlato direttamente con lui? Chi meglio di lui può sapere come stanno le cose? Io, senza sapere nulla di lei, posso dirle che non sono per l'uso indiscriminato dei farmaci. Ogni situazione è una situazione specifica. Non si può generalizzare. Cosa rappresenta per lei il farmaco? La psicoterapia dovrebbe agire come un farmaco? Questo, forse, dovrebbe chiedersi ma, soprattutto, credo, parlarne con il suo psicoterapeuta.

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Amore Bordeline? (153355779047…

Lory, 52     Ho lasciato il mio compagno da un mese, la nostra relazione avrebbe compiuto due anni a breve. ...

Ragazzo fuori controllo (15335…

Giusy, 19     Buongiorno, sono una ragazza di 19 anni e sono fidanzata da 3 anni con un ragazzo di 22 anni. Nei primi due anni della nostra relaz...

Ritorno di ansia e attacchi di…

Misterok88, 30     Salve! Vi prego di aiutarmi. Ho un problema che pensavo di aver risolto ma da un po' di giorni a questa parte sono di nuovo da...

Area Professionale

Il Test del villaggio e l’orga…

Il Test del Villaggio è uno strumento psicodiagnostico che può avere un’ampia rilevanza all’interno del setting clinico tra terapeuta e paziente approfondendone...

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Le parole della Psicologia

Agorafobia

Il termine agorafobia viene dal greco e letteralmente significa: "paura degli spazi aperti”. Le persone che ne soffrono temono perciò lo spazio esterno, vissuto...

Castità

Il termine "Castità" deriva dal latino castus, "casto" - connesso probabilmente al verbo carere, "essere privo (di colpa). Esso indica, nell' accezione comun...

Anoressia Nervosa

L'anoressia nervosa è un disturbo alimentare, caratterizzato da una consistente perdita di peso, disturbi dell'immagine corporea, timore di ingrassare e amenorr...

News Letters

0
condivisioni