Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Bulimia (16197)

on . Postato in Disturbi alimentari | Letto 56 volte

Marta, 23 anni

Mi chiamo Marta, sono toscana e da qualche tempo insorgono dei momenti (una volta al giorno più o meno) dove non riesco a controllare assolutamante quello che mangio. parto con un cioccolatino e dopo mezz'ora mi sono mangiata l'impossibile.
Spesso mi provoco il vomito, spesso vomito spontaneamante anche perchè sono celiaca, e quasi sempre, mi abbuffo di cibi contenenti glutine.
i miei genitori sono separati, vivo con mia madre alla quale so nacsondere bene i miei problemi.
la cosa che mi spaventa è che non riesco a controllare questi attacchi e dopo sento un senso di colpa incredibile. Grazie

Cara Marta, scusa il ritardo nella risposta, la responsabilità è totalmente mia. Per quanto riguarda il tuo disturbo io ti consiglierei di fissare subito un appuntamento in ospedale presso un centro di terapia dei disturbi alimentari. Ti consiglio di farlo al più presto perchè meno tempo passa dall'insorgenza e più velocemente potrai stare bene. Non lasciare che questa abitudine si radichi come soluzione nei momenti di difficoltà, le strategie per risolvere i problemi sono altre, e sono costruttive e creative. Questo invece è un modo per farli ingigantire.

( risponde la dott.ssa Camilla Ponti )

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di dipendenze ed abusi per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

 

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Credo che al mio ragazzo inte…

Flavia, 23     Salve, sono una ragazza di 23 anni. Per cinque mesi sono stata con un ragazzo che ho lasciato nei giorni scorsi. ...

Depressione a causa di una rag…

Pasq, 25     Sono un ragazzo di 25 anni, 1 anno fa conobbi una ragazza, e subito abbiamo stretto amicizia e siamo diventati molto amici. ...

dipendenza da chat (1511886186…

Mau, 38     Buongiorno, sono un ragazzo gay, ho 38 anni ed ho una relazione da 4 anni con il mio compagno; l' unico se possiamo dire "neo" che c...

Area Professionale

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

La psicologia incontra l'arte …

Ancora una volta la psicologia scende fra la gente e si preoccupa del benessere e della bellezza. Ancora una volta gli psicologi dimostrano una grande capacità ...

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Le parole della Psicologia

Erotomania

In psichiatria è un tipo di disturbo delirante in cui il paziente ha la convinzione infondata e ossessiva che un'altra persona provi sentimenti amorosi nei suoi...

Suicidio

Per suicidio (dal latino suicidium, sui occido, uccisione di se stessi) si intende l'atto con il quale un individuo si procura volontariamente e consapevolmente...

Egocentrismo

L’egocentrismo è l'atteggiamento e comportamento del soggetto che pone se stesso e la propria problematica al centro di ogni esperienza, trascurando la presenza...

News Letters