Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Bulimia (27012000)

on . Postato in Disturbi alimentari | Letto 135 volte

Emanuela, 24 anni (27.1.2000)

Ciao mi chiamo Emanuela ho 24 anni e vivo a Roma, da un anno e mezzo combatto contro la bulimia, sono andata per un periodo dal Psicoterapeuta, ma poi ho smesso di botto. Per un periodo smetto con il vomito autoindotto ma poi senza motivo alcune volte mi riprende e per settimane non smetto, Il mio problema è il peso, inizialmente ho perso quasi 10 kg e ne ero soddisfatta mi sentivo bene e mi piacevo, ma poi ho iniziato a non calare piu' i miei lo sono venuti a sapere dal mio ragazzo il quale se ne è accorto da solo, Io pro a mettermi a dieta ma non ci riesco sembra quasi un bisogno assoluto il mio di ingozzarmi, ora tutti sanno che mi è passata totalmente, ma non è cosi quando mi capita non me ne faccio accorgere ma sinceramente non ce la faccio più. Cosa posso fare? Non ci sono molte risposte da dare. In situazioni come la sua il lavoro da fare può essere duro ma non impossibile. La volontà in questi casi c'entra poco. La cosa più importante è capire cosa si agita dentro, come ci si sente, cosa cerchiamo in quel corpo con meno chili, cosa rappresenta il cibo, cosa significa essere donna, il bisogno di dipendenza/indipendenza etc. E in tutto questo voglio chiederle: come mai ha smesso la psicoterapia?

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

ansia (1510264195644)

Vanessa, 44     Ciao. Sono una donna single, innamorata dei viaggi. ...

Credo che al mio ragazzo inte…

Flavia, 23     Salve, sono una ragazza di 23 anni. Per cinque mesi sono stata con un ragazzo che ho lasciato nei giorni scorsi. ...

Depressione a causa di una rag…

Pasq, 25     Sono un ragazzo di 25 anni, 1 anno fa conobbi una ragazza, e subito abbiamo stretto amicizia e siamo diventati molto amici. ...

Area Professionale

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

La psicologia incontra l'arte …

Ancora una volta la psicologia scende fra la gente e si preoccupa del benessere e della bellezza. Ancora una volta gli psicologi dimostrano una grande capacità ...

Le parole della Psicologia

Zoosadismo

E’ un disturbo psichiatrico che porta l'individuo a provare piacere nell'osservare o nell'infliggere sofferenze o morte ad un animale Lo zoosadismo, termine in...

Odio

Sentimento antitetico all'amore, caratterizzato dal desiderio durevole di danneggiare o distruggere uno specifico oggetto che può essere anche il proprio Sé o l...

Gimnofobia

Il termine, dal greco “gymnos” (nudo) e “phobos” (paura), definisce la paura persistente, anormale ed ingiustificata per la nudità Coloro che soffrono di quest...

News Letters