Pubblicità

bulimia (42099)

0
condivisioni

on . Postato in Disturbi alimentari | Letto 162 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Donatella, 36anni (17.8.2001)

 

Buongiorno,avrei bisogno di sapere come poter aiutare mio marito che ha 43 anni e di recente ho scoperto soffrire di una forte bulimia.Chiaramente lui non lo ammette e,quindi,devo trovare un sistema x portarlo da qualche psicoterapeuta x poterlo aiutare.Molto strana e' l' eta' e il fatto che sia uomo,lo so,quindi credo anche molto piu' difficile!Io pensavo di andare da uno psicoterapeuta con la scusa di fare della terapie di coppia,dato che abbiamo anche parecchi problemi di comprensione,cosi' da aprire la strada a tutto il resto delle problematiche.Vi ringrazio anticipatamente del vostro aiuto e sono disposta a rispondere a qualsiasi quesito vorrete pormi.Cordiali saluti
Donatella

 

Potrebbe essere un tentativo ma, come credo lei saprà, bisogna essere consapevoli del proprio malessere per poterlo affrontare.

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Ansia ingestibile (15442947529…

Sofia, 17     E' da un anno che la mia vita non é più come era prima. a causa del tanto stress provocato probabilmente dalla scuola e dalla famig...

Disturbo alimentare (154418616…

Isa21,  20     Carissimo psiconline, saró breve e cercheró di spiegare come mi sento in maniera piú chiara possibile.Vivo all'estero per st...

Adolescente invisibile (154452…

Luisa, 50     Sono madre di un ragazzo di quasi diciassette anni, situazione familiare conflittuale con un padre/bambino, geloso dell'amore di un...

Area Professionale

Distinguere tra disturbo evolu…

È difficile distinguere tra disturbo evolutivo e difficoltà di lettura? Significatività clinica di un Trattamento di Difficoltà di Lettura in soggetto di quarta...

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Le parole della Psicologia

Resilienza

Quando parliamo di resilienza ci riferiamo alla quella capacità di far fronte in modo positivo a degli eventi traumatici riorganizzando positivamente la ...

Efferenza

Il termine “efferenza” si riferisce alle fibre o vie nervose che conducono in una determinata direzione i potenziali di riposo e di azione provenienti da uno sp...

Memoria

La memoria è quel meccanismo neuropsicologico che permette di fissare, conservare e rievocare esperienze e informazioni acquisite dall’ambiente (interno ed este...

News Letters

0
condivisioni