Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

bulimia (43179)

on . Postato in Disturbi alimentari | Letto 107 volte

Angela, 21anni (12.9.2001)

E' ormai un anno che il cibo è diventata un'ossessione.La mia situazione famigliare e serena e ormai da nova mesi lavoro come impiegata in un'azienda.Ho avuto un solo ragazzo nella mia vita con cui un anno fa ho perso la verginità(valore per me importantissimo)dopo di che sono stata lasciata.Ma da ancora prima di rimanere sola ho iniziato mille diete,una dopo l'altra e inizialmente aiutavo la mia poca volontà con il vomitare saltuariamente,e da quel momento in poi le alternanze di periodi di digiuno a periodi di vomito provocato sono stati parte centrale degli spazi di vita che lasciavo liberi da frenesie,sport e attività sempre presenti nella mia giornata (programmata nei minimi dettagli).
Finche'sono finita all'ospedale per una rottura di vasi capillari nello stomaco.Tornata a casa( con oggi 22 giorni)mi sono imposta una vita normale mangiando e non vomitando ma piango ad ogni pasto per il nervoso che non viene più scaricato in nessun modo.Sto Malissimo.Vorrei eliminare questo demone che si è impossesato di me.

Non ci sono alternative, deve iniziare immediatamente una psicoterapia. Da sola non può farcela. Intanto può cominciare a leggere il testo "Alle mie pazienti dico" di Riccardo Dalle Grave, ed. Positive Press

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Bisogno di aiuto (15124250707…

Sarab, 19     Buonasera,ho 19 anni ed ho da poco iniziato l'università. ...

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Aiuto consiglio (1512841413383…

Francesco, 30     Salve. Non questa estate appena passata ma la scorsa sono stato ricoverato in psichiatria con la forza senza il mio consenso. ...

Area Professionale

Sinergie tra avvocato e psicol…

In molte dispute legali il Giudice nomina un perito esperto della materia (CTU - consulente tecnico d'ufficio), delegato dal Tribunale ad esamniare il caso e a ...

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

Le parole della Psicologia

Manierismo

Questo termine sta ad indicare un uso dei mezzi espressivi eccessivo e sovraccarico, cioè una mimica, un comportamento ed un linguaggio privi di naturalezza o s...

Archetipo

“La nostra psiche è costituita in armonia con la struttura dell'universo, e ciò che accade nel macrocosmo accade egualmente negli infinitesimi e più soggettivi ...

Ecofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata di rimanere da soli nella propria casa Una paura comune a molti che spesso si associa ad altre...

News Letters