Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

bulimia (47662)

on . Postato in Disturbi alimentari | Letto 138 volte

Napoli, 22anni (25.1.2002)

Sono una ragazza di 22 anni, iscritta alla facoltà di psicologia! Un pò di tempo fa ho sofferto di bulimia, a periodi alterni,3 per l'esattezza di circa 3 mesi ognuno! Nonostante credo di esser riuscita a superare la tentazione di andare in bagno dopo mangiato e provocarmi il vomito, sento di avere ancora qualche problema con me stessa...I miei studi mi aiutano, giorno dopo giorno, a capirmi sempre più!Ma mi è sorto un dubbio: la mia dipendenza nel vomitare, non è che è stata sostituita dal fatto che ora,forse, dipendo da una tisana che prendo ogni giorno?!questa mi aiuta meglio ad andare in bagno, è un vero toccasana!!!Ma allora adesso mi sento svuotata in un altro modo???Può,solo questo fattore, esser considerato come un accenno di bulimia?!Ringrazio in anticipo colui che mi risponderà e questo servizio messo a disposizione di tutti!!!!!

Nella bulimia nervosa, insieme al vomito autoindotto i soggetti spesso fanno anche abuso di lassativi o diuretici: Nel suo caso, non avendo, in realtà, informazioni è difficile definire la funzione svolta dalla sua tisana. E' necessario siano presenti comportamenti e vissuti particolari per poter fare una diagnosi di Bulimia Nervosa.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Se è amore o amicizia con un r…

ALEXA1, 52     Salve sono Alexa ho 52 anni separata da 15, mi trovo ad affrontare una strana situazione da 9 mesi. ...

Bisogno di aiuto (15124250707…

Sarab, 19     Buonasera,ho 19 anni ed ho da poco iniziato l'università. ...

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Area Professionale

Sinergie tra avvocato e psicol…

In molte dispute legali il Giudice nomina un perito esperto della materia (CTU - consulente tecnico d'ufficio), delegato dal Tribunale ad esamniare il caso e a ...

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

Le parole della Psicologia

Pregoressia

È un disturbo alimentare, noto anche come mammoressia, legato all’ossessione di tornare subito in forma dopo il parto Non si tratta di un deficit contemplato n...

L’adolescenza

L'adolescenza (dal latino adolescentia, derivato dal verbo adolescĕre, «crescere») è quel tratto dell'età evolutiva caratterizzato dalla transizione dallo stato...

MECCANISMI DI DIFESA

Quando parliamo di meccanismi di difesa facciamo riferimento ad un termine psicoanalitico che individua i processi dinamici e inconsci mossi dall’Io per fronteg...

News Letters