Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Bulimia (52637)

on . Postato in Disturbi alimentari | Letto 120 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Marta 15 anni 14.09.02

Salve, ho 15 anni e da un mese circa soffro di bulemia. ero appena uscita da un periodo di crisi, durante il quale avevo sofferto di anoressia mentre ero in un viaggio studio da sola. pensavo che, ora che ero tornata a casa, sarei finalmente riuscita ad uscirne, invece la situazione è peggiorata. ora che ho ricominciato ad andare a scuola ho paura di non reggere i ritmi, di non riuscire più a studiare, perchè il mio unico pensiero è il cibo, e dopo aver mangiato passo il pomeriggio a vomitare. non so come fare a smettere, e ho paura di dirlo a chiunque. i miei non se ne sono ancora accorti; spesso vorrei parlarne con loro e farmi aiutare, ma poi penso che non capirebbero e penserebbero soltanto che sono una stupida... cosa posso fare? devo rivolgermi al mio medico? ho paura che potrebbe dire tutto quanto ai miei e, per me, sarebbe la cosa peggiore... però so che da sola non ce la farò mai a superare questa crisi: ho bisogno di aiuto. grazie di tutto, Marta.

Credo, invece, che parlarne con il suo medico possa essere una buona idea. Può discutere con lui l'opportunità di parlarne con i suoi genitori. Anzi, può rivelarsi molto utile se a parlare con i suoi genitori del suo disagio attuale è il suo medico curante. E' importante che i suoi genitori sappiano come stanno le cose, che siano coinvolti. Non aspetti, in questi casi, è bene intervenire al più presto.-

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Perché andare in psicoterapia?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Decisione scolastica (15164313…

Simo, 45     Mio figlio fa la 5^ elem. Ora deve scegliere le medie dove farle. ...

Psicoterapia e problemi (15164…

Luna, 39     Si può continuare una psicoterapia pur se si è innamorati dal primo mese del proprio terapeuta? ...

Chiarimenti alla risposta del …

ALEXA1,52     Sono Alexa nel ringraziarla per la sua risposta dottore vorrei se fosse possibile chiarimenti poichè se fosse solo amicizia la nost...

Area Professionale

L'infanzia abusata, pedofilia …

La fenomenologia degli abusi e dei danni all’infanzia (child abuse) interessa molteplici aspetti psicologici, emozionali e relazionali che compongono il quadro ...

Sistema Tessera Sanitaria

L’articolo 1 del DM 01.09.2016 ha previsto che anche gli psicologi iscritti all’Albo, secondo quanto stabilito dalla Legge 56/1989, dovranno effettuare la trasm...

Salute e sicurezza negli Studi…

  A fare chiarezza sugli adempimenti e sugli obblighi in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro negli studi professionali, è intervenuta già...

Le parole della Psicologia

Flooding

Indica una tecnica cognitivo-comportamentale che consiste nell'esposizione ripetuta del soggetto allo stimolo a valenza fobica, senza che vi sia per lui possibi...

Tecnostress - Tecnofobia

Il Tecnostress (o tecnofobia) è una patologia che scaturisce dall'uso eccessivo e simultaneo di quelle informazioni che vengono veicolate dai videoschermi. Ess...

dipendenza da shopping

La sindrome da acquisto compulsivo è un disturbo del controllo degli impulsi che indica il bisogno incoercebile di fare compere, anche senza necessità, ed è anc...

News Letters