Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Bulimia (66967)

on . Postato in Disturbi alimentari | Letto 144 volte

Paola 27 anni, 01.10.2003

Buongiorno! sono una ragazza di 27 anni e soffro da ormai 5 anni prima di anoressia e adesso di buliam...guardandomi indietro mi pare di aver fatto molti passi avanti nel mio percorso individuale nel senso che oggi come occi non ho paura ad affrontare un qualsiasi pasto...
i miei problemi fondamentali rimangono due...uno psicologico ed uno prettamente fisico...
il primo sono delle classiche abbuffate bulimiche con vomito autoindotto che mi colgono il pomeriggio! episodi scollegati dai pasti rituali che mi colgono quando più che altro "mi annoio" mi sento sola e non so cosa fare per poter smettere!"!!!
il secondo invece è di tipo fisico ed è una riminescenza del periodo anoressico (oramai 3 anni fa), ed è l'amenorrea, sono oramai più di due anni che non ho il ciclo! ora come ora il mio peso è stabile a 48 chili da due anni ed essendo alta 1.60 non mi pare di essere proprio pelle ed ossa tale per cui il corpo cade in amenorrea... non so....potreste essermi utili??' darmi qualche consiglio??? ve ne sarei infinitamente grata!

Cara Paola, credo che faresti bene a rivolgerti ad un medico per vedere cosa succede dal punto di vista ormonale e capire a cosa possa essere legata l'attuale amenorrea; e credo che faresti veramente una gran cosa se ti rivolgessi anche ad uno psicoterapeuta per affrontare in modo definitivo la problematica psicologica che determina il tuo difficoltoso rapporto con il cibo. Proprio perchè hai già fatto notevoli progressi nel tuo percorso individuale, credo sia arrivato il momento di fare questo ulteriore passo verso te stessa.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi delle Tecniche di Rilassamento e della Meditazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Credo che al mio ragazzo inte…

Flavia, 23     Salve, sono una ragazza di 23 anni. Per cinque mesi sono stata con un ragazzo che ho lasciato nei giorni scorsi. ...

Depressione a causa di una rag…

Pasq, 25     Sono un ragazzo di 25 anni, 1 anno fa conobbi una ragazza, e subito abbiamo stretto amicizia e siamo diventati molto amici. ...

dipendenza da chat (1511886186…

Mau, 38     Buongiorno, sono un ragazzo gay, ho 38 anni ed ho una relazione da 4 anni con il mio compagno; l' unico se possiamo dire "neo" che c...

Area Professionale

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

La psicologia incontra l'arte …

Ancora una volta la psicologia scende fra la gente e si preoccupa del benessere e della bellezza. Ancora una volta gli psicologi dimostrano una grande capacità ...

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Le parole della Psicologia

Resistenza

“La resistenza è l’indice infallibile dell’esistenza del conflitto. Deve esserci una forza che tenta di esprimere qualcosa ed un’altra forza che si rifiuta di c...

Rêverie

“Rêverie sta a designare lo stato mentale aperto alla ricezione di tutti gli ‘oggetti’ provenienti dall’oggetto amato, quello stato cioè di recepire le identifi...

Effetto Zeigarnik

L’effetto Zeigarnik è uno stato mentale di tensione causato da un compito non portato a termine. L'effetto Zeigarnik descrive come la mente umana ha più faci...

News Letters