Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Bulimia notturna e anoressie (165488)

0
condivisioni

on . Postato in Disturbi alimentari | Letto 275 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Giorgia, 50 (165488)

La mia Storia: Mio figlio di anni 32soffre di disturbi di schizofrenia, rifiuta la terapia psicologica e i farmaci non li prende regolarmente.
Sono disperata, inoltre da 2 mesi circa ha dei disturbi alimentari: la notte svuota il frigorifero, mangia tutto (dal dolce al salato, coca cola e caffè ecc) come posso fare?
Sono sola, come posso convincerea fargli capire che sta ,male e inoltre mi può indicare uno specialista nella provincia di Catania?
La ringrazio di cuore, aspetto una sua risposta ringraziandola anticipatamente.

 


Salve Giorgia, la situazione che racconta è certamente critica. I comportamenti che descrive sono sintomatici di disturbi che provocano molta sofferenza in chi ne è colpito.
La schizofrenia come disturbo psicotico altera il pensiero i comportamenti e l'affettività, se non controllata attraverso farmaci specifici sotto indicazione di uno specialista può provocare alterazioni tali da compromettere la vita propria e degli altri.
Purtroppo non si può convincere una persona a fare qualcosa che non vuole, tuttavia può attuare delle strategie per stare meglio lei come donna e come mamma di un uomo sofferente.
Il carico che deve sopportare è molto elevato e probabilmente un sostegno adeguato potrebbe aiutarla a ricompattare alcune parti di se che vive come disintegrate. Rispetto alla ricerca del professionista adeguato nella provincia di Catania può fare riferimento all’Ordine dei medici e all’ordine degli psicologi Sicilia (http://www.ordinepsicologisicilia.com/) poiché è importante che possa scegliere qualcuno che si avvicini ai suoi gusti, che abbia delle competenze specifiche nel settore e che pratichi un orientamento (analitico, cognitivista, relazionale, familiare, gruppale) che sente adeguato per lei.
La mia formazione di psicoterapeuta è avventa in un centro specialistico che ha una consociata a Catania (C.O.I.R.A.G.- Laboratorio di Gruppoanalisi – Sede di Catania Via Orto dei Limoni 5 - 95128 Catania) può informarsi se corrisponde alla ricerca che sta effettuando. Spero di averla aiutata e resto disponibile per la ricerca di qualcuno che possa seguirvi.
Dr.ssa Lusia Bonomi

(Risponde la dott.ssa Luisa Bonomi)

 

Pubblicato in data 27/01/2015

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto della tua vita?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fine di un amore senza motivo …

tz86, 31     Buongiorno, è circa un mese che sono stato lasciato dalla mia ragazza. Una relazione breve, circa un anno. Ma molto intensa e bella...

Difficoltà nelle relazioni con…

io, 25     Lavoro in un codominio come portiere, da un po' di tempo ho come la sensazione che si approffitino di me. ...

Distacco dai genitori (1526380…

Alice, 25     Buongiorno, sono una ragazza di 25 anni che lavora. Ho un fidanzato e per fine anno vorremmo andare a convivere. ...

Area Professionale

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Obesità e Confine del Sé nel T…

In tutti i disturbi del comportamento alimentare, ed in particolare nell'obesità, troviamo le problematiche relative alla dimensione del dare/avere e del dentro...

Le parole della Psicologia

Dismorfismo corporeo

L’interesse sociale nei confronti del Disturbo di Dismorfismo Corporeo (BDD) è cresciuto solo recentemente nonostante sia stato documentato per la prima volta n...

Gambling

Il gambling, o gioco d’azzardo patologico (GAP), è un disturbo del comportamento caratterizzato dalla continua perdita del controllo in situazioni ...

Xenofobia

Il significato etimologico del termine Xenofobia (dal greco ξενοφοβία, composto da ξένος, ‘estraneo, insolito’, e φόβος, ‘paura’) è “paura dell’estraneo” o anch...

News Letters

0
condivisioni