Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Disturbi alimentari (100232)

on . Postato in Disturbi alimentari | Letto 51 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Giovanna 25

Sono una ragazza di 25 anni che conduce una vita apparentemente perfetta: sono prossima alla laurea, ho una famiglia che mi ama e poche ma fidate amicizie. Ho detto "apparentemente" perfetta xkè in passato,precisamente all'età di 16-17 anni ero parecchio in sovrappeso. Premetto che non sono mai stata magra e ho sempre avuto qualche chilo di troppo. Pertanto, consigliata dal mio medico di fiducia, sono dovuta ricorrere all'aiuto di una dietologa e, grazie al suo aiuto, sono riuscita in 7mesi a perdere 27chili. Da allora sono passati più di 7anni e devo dire che sono riuscita da sola a mantenere il mio peso forma, e questo è stato per me motivo di grande soddisfazione. Devo anche dire però che, nonostante i risultati conseguiti, ogni tanto, quando attraverso periodi di stress o nervosismo eccessivo, nn riesco a controllarmi e mi lascio andare ad abbuffate di dolci o schifezze varie, che, al momento mi rasserenano e mi calmano, per poi però lasciarmi estremamente insoddisfatta e piena di sensi di colpa e spingermi a rimediare al "danno" arrecato al mio corpo mangiando solo verdura cotta e frutta il giorno dopo. Questi attacchi, ripeto, non mi capitano tutti giorni, ma saltuariamente. Vorrei chiedere il parere di un esperto in proposito e chiedergli se ritiene che io soffra di disturbi bulimici. Confido in una vostra risposta. Grazie anticipatamente.

Cara Giovanna, perchè non corri subito ai ripari, come hai già brillantemente fatto in passato, e chiedi aiuto ad un esperto? Via mail noi possiamo fare poco. Prendi un appuntamento con uno psicologo di un cps di tua zona. Spiega il problema e lui ti consiglierà la strada migliore da percorrere prima che questo disturbo diventi più grande. Il dietologo a volte non è sufficiente, bisogna capire quali sono i motivi alla base di questo bisogno di mangiare "schifezze". Forse punirti o punire qualcun altro? Prima lo capisci prima smetterai di farti del male.

(risponde la dott.ssa Camilla Ponti)

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di Disturbi Alimentari per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Decisione scolastica (15164313…

Simo, 45     Mio figlio fa la 5^ elem. Ora deve scegliere le medie dove farle. ...

Psicoterapia e problemi (15164…

Luna, 39     Si può continuare una psicoterapia pur se si è innamorati dal primo mese del proprio terapeuta? ...

Chiarimenti alla risposta del …

ALEXA1,52     Sono Alexa nel ringraziarla per la sua risposta dottore vorrei se fosse possibile chiarimenti poichè se fosse solo amicizia la nost...

Area Professionale

L'infanzia abusata, pedofilia …

La fenomenologia degli abusi e dei danni all’infanzia (child abuse) interessa molteplici aspetti psicologici, emozionali e relazionali che compongono il quadro ...

Sistema Tessera Sanitaria

L’articolo 1 del DM 01.09.2016 ha previsto che anche gli psicologi iscritti all’Albo, secondo quanto stabilito dalla Legge 56/1989, dovranno effettuare la trasm...

Salute e sicurezza negli Studi…

  A fare chiarezza sugli adempimenti e sugli obblighi in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro negli studi professionali, è intervenuta già...

Le parole della Psicologia

Depressione post-partum (depre…

La depressione post-partum è un disturbo dell’umore che ha inizio entro le prime quattro settimane successive al parto. Se nella maggior parte dei casi la gest...

Patografia

Ricostruzione delle patologie psichiche di personaggi celebri fondate sulle informazioni biografiche e sull’esame delle loro opere. La patografia è l' “autob...

Dissociazione

La dissociazione come alterazione della struttura psichica e immagini contraddittorie di Sè. Il termine dissociazione in psicopatologia e psichiatria è identif...

News Letters