Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Disturbi alimentari (102565)

on . Postato in Disturbi alimentari | Letto 65 volte

Mariapaola 19

Salve, io ormai è quasi un anno che ho un rapporto irregolare col cibo. Sono passata dalla Bulimia Nervosa all'anoressia all'eccesso, all'ossessione...pesavo 110 chili e ora a meno di un anno di distanza peso 69 chili...persi nella maniera più sbagliata di questo mondo. Oggi però ho un problema non riesco a riprendere un rapporto regolare col cibo. Mi sveglio ossessionata dall'idea di mangiare e se lo faccio esagero in una maniera inumana. Abuso di lassativi e farmaci bruciacalorie e passo giorni senza mangiare giorni mangiando e vomitando giorni in cui nn mangio x tutto il giorno e poi in una sola volta mi abbuffo senza procurarmi il vomito poi però peso anche 4 chili in + da un giorno all'altro. Ormai non ho il ciclo da 4 mesi...Non so a chi rivolgermi..studio e ho due lavori x mantenermi e ho poco tempo. Ho paura di me stessa perchè non so autocontrollarmi...

Mariapaola, rivolgiti ad uno/una psicoterapeuta perchè c'è bisogno che tu capisca da cosa dipendono i tuoi disturbi col cibo e che tu risolva il problema. La perdita del ciclo non è buona cosa e il tuo modo di trattarti lo è ancor meno. Inoltre la terapia ti servirebbe anche per fermarti, almeno un'ora a settimana....e stare un po' con te stessa. Credo tu ne abbia bisogno. Sei a Milano e hai un sacco di possibilità, è pieno di colleghi che lavorano bene. Puoi cercare qualcuno che si occupi specificamente del problema, o puoi cercare semplicemente uno psicoterapeuta. Magari chiedi in giro, di solito col passaparola è facile trovare. Oppure consulta il sito Psicologi-italiani.it. Se vuoi risolvere il problema, devi concederti il tempo di farlo.

(risponde la dott.ssa Elisabetta Corberi)

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di disturbi alimentari per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Se è amore o amicizia con un r…

ALEXA1, 52     Salve sono Alexa ho 52 anni separata da 15, mi trovo ad affrontare una strana situazione da 9 mesi. ...

Bisogno di aiuto (15124250707…

Sarab, 19     Buonasera,ho 19 anni ed ho da poco iniziato l'università. ...

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Area Professionale

Sinergie tra avvocato e psicol…

In molte dispute legali il Giudice nomina un perito esperto della materia (CTU - consulente tecnico d'ufficio), delegato dal Tribunale ad esamniare il caso e a ...

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

Le parole della Psicologia

Anedonia

Il termine anedonia venne coniato da Ribot nel 1897  e descrive l’assoluta incapacità nel provare piacere, anche in presenza di attività normalmente piacev...

Mild Cognitive Impairment (MCI…

È uno stato di confine o di transizione tra l’invecchiamento normale e la demenza, noto come “lieve compromissione cognitiva”. Il decl...

Egocentrismo

L’egocentrismo è l'atteggiamento e comportamento del soggetto che pone se stesso e la propria problematica al centro di ogni esperienza, trascurando la presenza...

News Letters