Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Disturbi alimentari e depressione (100220)

on . Postato in Disturbi alimentari | Letto 59 volte

Alma 33

Salve, da tanti anni soffro di disturbi alimentari, piu esattamente di BED. Ho provato gia diverse psicoterapie ma con scarsi risultati. Da due anni e mezzo vivo a londra e mi accorgo che piu passa il tempo e più mi sento depressa. Quindi alla fine quello che era il mio problema principale, il cibo e il non riuscire a seguire una dieta, sta passando quasi in secondo piano perchè mi sento sempre piu spesso depressa. Circa 5 anni fa il medico mi aveva prescritto la Fluoxetina ma asociato con altri farmaci (fendimetrazina, x dimagrire) non ho avuto grandi risultati. Quello che vorrei sapere e' se mi consigliate di fare una visita da uno psichiatra o neurologo, x via della depressione o di ricominciare una terapia. Scusate il discorso prolisso, ma ho davvero tanta confusione in testa. Grazie di cuore. Complimenti per il vostro lavoro. Grazie per l'aiuto.

Cara alma, consiglio vivamente di intraprendere una psicoterapia e possibilmente non una breve o mirata, ma una psicoterapia che vada nel profondo. I disturbi alimentari spesso sono l'esperessione superficiale di tematiche di tipo depressivo: è bene che cerchi di entrare in contatto con le sue parti più profonde, perchè se lì sono i nodi, lì si trovano anche le soluzioni. I farmaci solo se pensa di non riuscire ad andare avanti senza.....altrimenti, molto meglio cercare di risolvere il problema alla base.

(risponde la dott.ssa Elisabetta Corberi)

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di anoressia/bulimia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci alle notizie riguardanti l’immigrazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobia di non riuscire a tratte…

Marco989898, 14     Il mio problema è che ho la continua ossessione di andare in bagno e anche se all'inizio sembrerà  una cosa stupida, son...

E' realmente un problema? (151…

Flick, 27     Buongiorno, sono una donna di 27 anni e da quando ne ho compiuti più o meno 19, nei momenti di maggiore stress sento un forte impul...

Credo di essere depressa, mi a…

Psiche, 33     Salve, vi scrivo perchè da un pò di tempo (non so neanche io precisamente quanto) ho dei sintomi che mi fanno presagire qualcosa d...

Area Professionale

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

La Certificazione Psicologica:…

Nella pratica clinica è possibile trovarsi di fronte ad una specifica richiesta, da parte del paziente/cliente, di una Certificazione che attesti, sia dal punto...

Le parole della Psicologia

Funzione riflessiva

“La funzione riflessiva è l’acquisizione evolutiva che permette al bambino di rispondere non solo al comportamento degli altri, ma anche alla sua concezione dei...

Burnout

Il burnout è generalmente definito come una sindrome di esaurimento emotivo, di depersonalizzazione e derealizzazione personale, che può manifestarsi in tutte q...

Amnesia

Dal greco a-mnesis (non-ricordo), il termine amnesia indica la compromissione grave e selettiva della memoria a lungo termine (MLT), indipendente dal tipo di st...

News Letters