Pubblicità

disturbo dell'alimentazione (163851 )

0
condivisioni

on . Postato in Disturbi alimentari | Letto 495 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Violante, 32

Gentile Dottore,
ho avuto due figlie in due anni e durante la prima gravidanza ho preso 30kg. mai persi. della secondogenita ne ho presi 5 tra nausee durate nove mesi e dieta attenta. Ho perso circa 18 chili ma da qualche tempo, nei pomeriggi di solitudine o solo con le bambine, mi ingozzo di schifezze e poi riprendo la dieta ferrea. adesso sto impazzendo perché vorrei vomitare le porcherie che ho appena mangiato ma non ci riesco. quando eccedo cerco sempre di vomitare. alla mia età conosco i pericoli cui vado incontro, ma non ingrasserò mai più, quindi accetto il rischio e poi magari mi rivolgo ad uno specialista, a patto che non mi costringa ad ingrassare. peso 71 kg e sono alta 1.62 cm. sono ancora obesa.



Spett.le utente,
partorire e crescere due figli è sicuramente un'esperienza straordinaria ma porta con sè un carico di impegni e di stress non trascurabile. Oltre a questi ci possono essere molti fattori che determinano sofferenza come per esempio insoddisfazione e scarsa fiducia nelle proprie capacità. Per quanto riguarda la sua dieta ferrea dovremmo capire a quale esigenza risponde forse a quella di gestire le sue sofferenze emotive? Si ricordi che la dieta ferrea o dieta ipocalorica o restrizione alimentare psicologica la espone alla probabilità di cadere nelle abbuffate ed i conseguenti tentativi di vomito. Io le consiglio di contattare uno Psicoterapeuta ad indirizzo cognitivo comportamentale, terapia d'elezione per i disturbi del comportamento alimentare. La saluto Mirko Dai Prà


(Risponde il Dott. Mirko Dai Prà)

 

Pubblicato in data 11/12/2013

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Genitore inadeguato [15992344…

DEDDA, 47 anni   Buongiorno, mia figlia 15enne soffre di blocchi emotivi a scuola. Quando deve fare un'interrogazione si chiude in se stessa, terror...

Come imparare ad andare [1599…

mar, 29 anni Ho avuto una relazione di 5 anni finita per motivi banali, incomprensioni, caratteri opposti e contrastanti. La storia é finita quasi tre anni...

MARITO DEPRESSO DA 3 MESI [159…

blu, 43 anni Buongiorno, non riesco a capire come poter aiutare mio marito che oramai sono 3 mesi che è depresso soprattutto la mattina appena sveglio e l...

Area Professionale

Funzionamento cognitivo in sog…

Recenti ricerche suggeriscono che le persone che presentano esperienze psicotiche, ma nessuna diagnosi di malattia psicotica, presentano un'alterazione del funz...

Il "potere" nella re…

Nonostante si possa pensare che vi sia uno squilibrio di potere all'interno della relazione terapeutica, in realtà lo psicoterapeuta non esercita un maggiore po...

Disfunzioni sessuali dopo la s…

L'11 giugno 2019 l'European Medicines Agency (EMA) ha formalmente dichiarato di riconoscere la disfunzione sessuale post-SSRI (Post-SSRI Sexual Dysfunction, PSS...

Le parole della Psicologia

Gruppi self-help

Strutture di piccolo gruppo, a base volontaria, finalizzate all’aiuto reciproco e al raggiungimento di scopi particolari I gruppi di self-help (definiti anche ...

Dissociazione

La dissociazione come alterazione della struttura psichica e immagini contraddittorie di Sè. Il termine dissociazione in psicopatologia e psichiatria è ident...

Bossing

Il bossing o job-bossing è definibile come una forma di mobbing "dall'alto" ossia attuato non da colleghi di lavoro (o compagni di scuola, di squadra sportiva...

News Letters

0
condivisioni