Pubblicità

Ecc (160832 )

0
condivisioni

on . Postato in Disturbi alimentari | Letto 479 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Katia, 22

 

Gentile Dottore,
mi scusi per il disturbo. Sono una ragazza madre di un bellissimo pupo di 3anni. Da 11anni e mezzo soffro autolesionismo e disturbialimentari (cosi mi dicono). Le volevo fare alcune domande. 1. attraverso quello che sono potrei rischiare che mi tolgono il pupo? 2.farsi del male in un punto solo del corpo con un taglierino è considerato autolesionismo? 3. il vedermi sempre cicciona e mangiare praticamente nulla tranne che 5 biscotti ( piu una pastasiglia per dimagrire) o mangiare un pezzetto di pizza e prenderne 4 di pastiglie è considerata anoressia. Grazie della sua attenzione.

Cara Katia,
non so rispodere alla prima domanda comunque se non trascura suo figlio e non è un pericolo per suo figlio non credo possa verificarsi la situazione che teme. Tuttavia, da Psicologo, credo che lei debba essere in grado di dare sicurezza a suo figlio e con i comportamenti che lai descrive credo sia in un momento di fragilità emotiva che non le consente di essere forte e quindi di dare sicurezza. Per quanto rigurda tagliarsi è auto lesionismo e mangiare così poco è restrizione dietetica, per parlare di anoressia c'è bisogno di una valutazione più approfondita. Io le cosgilio di affrontare queste sue problematiche con l'aiuto di uno Psicoterapeuta o di uno Psichiatra. Saluti, Mirko Dai Prà

 

(Risponde il Dott.Dai Prà Mirko)

Pubblicato in data 02/05/2013

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto della tua vita?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

senso di colpa e dipendenza […

Marco, 30 anni Proverò a essere breve. Mi sono sempre sentito in generale infelice, anche quando le cose mi vanno bene, ho sempre avuto difficoltà nelle r...

Non ce la faccio più [15922277…

Ciao03, 16 anni Voglio finirla qua, non riesco più ad andare avanti. Ho 16 anni e sono sempre stata una persona estroversa e vivace piena di amici. Nonos...

Vorrei avere maggiori informaz…

eleonora, 33 anni  Buongiorno. Sono Eleonora, la ragazza di 33 anni che vi ha scritto (la mia domanda è intitolata “La mia vita con gli attacchi di p...

Area Professionale

Il Test del Villaggio nel post…

Il periodo di pandemia collegata al Covid-19 tende progressivamente a ridursi e diventa utile analizzare le reazioni dei pazienti alla somministrazione del Test...

L’intervento psicologico clini…

Il periodo di emergenza e di pandemia che stiamo affrontando ha imposto una rivisitazione, da parte degli operatori, dei criteri di gestione dell'approccio clin...

E' esplosa la psicologia onlin…

In piena crisi mondiale da Coronavirus è improvvisamente esplosa la psicologia online. Su consiglio del CNOP e obbligati dalle circostanze, molti psicologi e ps...

Le parole della Psicologia

Ippocampo

Struttura sottocorticale sistuata all'interno di ciascun emisfero cerebrale, in corrispondenza della superficie mediale, dalla forma simile ad un cavalluccio ma...

Ninfomania

Il termine ninfomane viene da ninfa (divinità femminile della mitologia e/o nome dato alle piccole labbra della vulva) e mania (che in latino significa follia)...

Satiriasi

La satiriasi è un termine usato in passato nella storia della medicina, indicante l'aumento in modo morboso dell'istinto sessuale nel maschio umano Il termine ...

News Letters

0
condivisioni