Pubblicità

Ecc (160832 )

0
condivisioni

on . Postato in Disturbi alimentari | Letto 406 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Katia, 22

 

Gentile Dottore,
mi scusi per il disturbo. Sono una ragazza madre di un bellissimo pupo di 3anni. Da 11anni e mezzo soffro autolesionismo e disturbialimentari (cosi mi dicono). Le volevo fare alcune domande. 1. attraverso quello che sono potrei rischiare che mi tolgono il pupo? 2.farsi del male in un punto solo del corpo con un taglierino è considerato autolesionismo? 3. il vedermi sempre cicciona e mangiare praticamente nulla tranne che 5 biscotti ( piu una pastasiglia per dimagrire) o mangiare un pezzetto di pizza e prenderne 4 di pastiglie è considerata anoressia. Grazie della sua attenzione.

Cara Katia,
non so rispodere alla prima domanda comunque se non trascura suo figlio e non è un pericolo per suo figlio non credo possa verificarsi la situazione che teme. Tuttavia, da Psicologo, credo che lei debba essere in grado di dare sicurezza a suo figlio e con i comportamenti che lai descrive credo sia in un momento di fragilità emotiva che non le consente di essere forte e quindi di dare sicurezza. Per quanto rigurda tagliarsi è auto lesionismo e mangiare così poco è restrizione dietetica, per parlare di anoressia c'è bisogno di una valutazione più approfondita. Io le cosgilio di affrontare queste sue problematiche con l'aiuto di uno Psicoterapeuta o di uno Psichiatra. Saluti, Mirko Dai Prà

 

(Risponde il Dott.Dai Prà Mirko)

Pubblicato in data 02/05/2013

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto della tua vita?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobie, paranoie (1579177546962…

Bibby, 40 anni Salve ho 40 anni 2 figli ho perso mia madre 10 anni fa e da allora si è acutizzato tutto paure fobie ansie ancora non ho accettato e provo fan...

Ansia e panico (1579815239457)

Mmonic, 17 anni   Vi contatto perché non so come fare, come reagire e come trovare una soluzione. Negli ultimi mesi ho il terrore di andare a scuola f...

Ho paura delle conseguenze di …

Orchidea55, 20 anni     Salve Dott.re/ssa, innanzitutto vorrei ringraziarvi  per il servizio che offrite.Sono una ragazza di 20 anni. Non ho...

Area Professionale

Il Test del Villaggio come tec…

La ripetizione e la trasformazione nello spazio e nel tempo Il test del Villaggio è composto da un kit di 200 pezzi di legno colorato raffiguranti edifici (cas...

Psicologo Faber

Lo psicologo non è solo quello che cura ma, in senso più ampio, è interessato al benessere e alla crescita tanto delle singole persone quanto delle comunità. Co...

Psicologi che fanno video: ste…

Proseguono i consigli di Stefano Paolillo agli psicologi che fanno video e che desiderano utilizzarli nella promozione della loro attività professionale Nel pr...

Le parole della Psicologia

Gelosia retroattiva

La gelosia retroattiva prende anche il nome di sindrome di Rebecca, nome ispirato dal film di Alfred Hitchcock, ovvero Rebecca la prima moglie, tratto dal roman...

Raptus

Il raptus (dal latino raptus, "rapimento") è un impulso improvviso e di forte intensità, che porta un soggetto ad episodi di parossismo, in genere violenti, i q...

Efefilia

Fa parte delle parafilie, nota anche come "feticismo della stoffa". Si tratta di una perversione che consiste nel provare piacere sessuale nel toccare vari tipi...

News Letters

0
condivisioni