Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Ecc (160832 )

0
condivisioni

on . Postato in Disturbi alimentari | Letto 211 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Katia, 22

 

Gentile Dottore,
mi scusi per il disturbo. Sono una ragazza madre di un bellissimo pupo di 3anni. Da 11anni e mezzo soffro autolesionismo e disturbialimentari (cosi mi dicono). Le volevo fare alcune domande. 1. attraverso quello che sono potrei rischiare che mi tolgono il pupo? 2.farsi del male in un punto solo del corpo con un taglierino è considerato autolesionismo? 3. il vedermi sempre cicciona e mangiare praticamente nulla tranne che 5 biscotti ( piu una pastasiglia per dimagrire) o mangiare un pezzetto di pizza e prenderne 4 di pastiglie è considerata anoressia. Grazie della sua attenzione.

Cara Katia,
non so rispodere alla prima domanda comunque se non trascura suo figlio e non è un pericolo per suo figlio non credo possa verificarsi la situazione che teme. Tuttavia, da Psicologo, credo che lei debba essere in grado di dare sicurezza a suo figlio e con i comportamenti che lai descrive credo sia in un momento di fragilità emotiva che non le consente di essere forte e quindi di dare sicurezza. Per quanto rigurda tagliarsi è auto lesionismo e mangiare così poco è restrizione dietetica, per parlare di anoressia c'è bisogno di una valutazione più approfondita. Io le cosgilio di affrontare queste sue problematiche con l'aiuto di uno Psicoterapeuta o di uno Psichiatra. Saluti, Mirko Dai Prà

 

(Risponde il Dott.Dai Prà Mirko)

Pubblicato in data 02/05/2013

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

L'amore e la comunicazione (15…

Anna, 26     Salve Dottore, mi trovo in una relazione da sei anni con A., abbiamo due anni di differenza ed ancora non conviviamo. ...

Non so più che fare (153056873…

Alessia, 16     Non so più che fare, passo ogni giorno come se fossi in una bolla dove solo io sono in grado di capirmi, non si più davvero dove ...

Ansia, paura agitazione a caus…

Linda, 20     Salve, sono linda ho da un anno paura del vento, quando è forte pensavo mi fosse passata ma a quanto pare non è cosi anche perché o...

Area Professionale

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Le parole della Psicologia

Ofidiofobia

L’ofidiofobia (dal greco ὄφις ophis "serpente" e φοβία phobia "paura") è la paura patologica dei serpenti. ...

Ansia da separazione

La causa alla base di questa esperienza nel successivo sviluppo di un disturbo mentale non ha più significato senza l’interazione di altri fattori ...

Voyeurismo

Il Voyeurismo (dal francese  voyeur che indica chi guarda, “guardone”)  è un disordine della preferenza sessuale. I voyeur sono quasi sempre uomini c...

News Letters

0
condivisioni