Pubblicità

guarire dall'anoressia (41973)

0
condivisioni

on . Postato in Disturbi alimentari | Letto 128 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Sara, 23anni (13.8.2001)

 

Ho sofferto per circa un anno di quasi anoressia, nel senso che mangiavo pochissimo e facavo tanta attività fisica, arrivando a pesare 37 kg. Da Aprile ho ripreso a mangiare normalmente, seppur "controllandomi" e facendo sport e ora sono normo-peso.Però sono rimaste tante piccole stranezze, come il fatto di pensare spesso al cibo, di dover per forza fare attività fisica, di aver paura di ricaderci. So che la guarigione è lunga, ma vorrei buttare tutto alle spalle rapidamente. Come faccio a eliminare queste mie "stranezze"? Grazie

 

Non ci sono dettami standard. L'unica soluzione è capire il senso del proprio disagio. Per questo le consiglio la psicoterapia. Con questo genere di disturbi non si scherza.

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Perché andare in psicoterapia?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Complesso di inferiorità (1548…

Maria, 24     Sono una ragazza di 24 anni neolaureata, mi sono trasferita a Milano per un master dove attualmente convivo con il mio fidanzato, a...

Tradimento e sofferenza (15486…

Eva, 39     Dopo 12 anni di matrimonio totalizzante e meraviglioso, ho improvvisamente tradito mio marito, una cosa che non avrei mai e poi mai c...

Rimozione o fantasia (1548536…

ELilai, 25     Cercherò di essere concisa. 13 anni fa hanno avuto esordio i miei problemi di disturbi alimentari (tolto un breve periodo di anore...

Area Professionale

Che cos’è il Test del Villaggi…

Il test del Villaggio è un reattivo psicodiagnostico che può essere somministrato ai bambini, agli adolescenti, agli adulti, alle coppie, alla coppia genitore-b...

Articolo 3 - il Codice Deontol…

Articolo 3 Lo psicologo considera suo dovere accrescere le conoscenze sul comportamento umano ed utilizzarle per promuovere il benessere psicologico dell’indiv...

Articolo 2 - il Codice Deontol…

Proseguiamo il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani, a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini, con l'articolo 2 Articolo ...

Le parole della Psicologia

Dipendenza

La dipendenza è una condizione di bisogno incoercibile di uno specifico comportamento o di una determinata sostanza (stupefacenti, farmaci, alcol, shopping, Int...

Desiderio

Tra Freud e Lacan: Dalla ricerca dell’Altro al Desiderio dell’Altro. Il desiderio, dal latino desiderĭu(m), “desiderare”, fa riferimento ad un moto intenso d...

Effetto Zeigarnik

L’effetto Zeigarnik è uno stato mentale di tensione causato da un compito non portato a termine. L'effetto Zeigarnik descrive come la mente umana ha più faci...

News Letters

0
condivisioni