Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Nervosismo a mille (003678)

0
condivisioni

on . Postato in Disturbi alimentari | Letto 115 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Angy, 25 anni

Buongiorno a tutti, io se è possibile vorrei cercare di risolvere il mio problema, che non è molto semplice. Ogni volta che mi siedo a tavola o vado a mangiare qualche cosa incomincio a sudare e mi affogo con il mangiare, o meglio mi sembra di affogarmi e poi non riesco più a mangiare. Medicine non ne posso prendere perchè sono incinta di 6 mesi, ho già un'altro bimbo di 2 anni che è la mia vita e un marito che sta cercando di aiutarmi in tutti i modi quindi non so più cosa fare. Aspetto un aiuto da parte vostra e intanto vi ringrazio anticipatamente.

Cara Angy, dalla sua descrizione del problema non è chiara la sua condizione fisica, penso che essendo in attesa, avrà un ginecologo che tiene sotto controllo il suo stato di salute. Sicuramente la gravidanza gioca un ruolo importante nel suo disturbo: sembra che questa condizione le crei un forte stato di ansia. Il mio consiglio è di rivolgersi al suo ginecologo domandando a lui di indicarle un bravo psicoterapeuta che la aiuti a vivere questi mesi con più tranquillità. Non mi sembra opportuno tuttavia che lei intraprenda un percorso terapeutico proprio in questo momento, magari potrà farlo più avanti, quando il bambino sarà nato. Per ora ha bisogno solo di un buon sostegno, oltre a quello prezioso di suo marito. Ci faccia sapere!

( risponde la dott.ssa Camilla Ponti )

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di anoressia/bulimia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

L'amore e la comunicazione (15…

Anna, 26     Salve Dottore, mi trovo in una relazione da sei anni con A., abbiamo due anni di differenza ed ancora non conviviamo. ...

Non so più che fare (153056873…

Alessia, 16     Non so più che fare, passo ogni giorno come se fossi in una bolla dove solo io sono in grado di capirmi, non si più davvero dove ...

Ansia, paura agitazione a caus…

Linda, 20     Salve, sono linda ho da un anno paura del vento, quando è forte pensavo mi fosse passata ma a quanto pare non è cosi anche perché o...

Area Professionale

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Le parole della Psicologia

Bigoressia

Il termine trova la sua etimologia nell'inglese "big = grande” e nel latino "orex=appetito”, ad indicare la "fame di grossezza” Per bigoressia, vigoressia o an...

Claustrofobia

La claustrofobia (dal latino claustrum, luogo chiuso, e phobia, dal greco, paura) è la paura di luoghi chiusi e ristretti come camerini, ascensori, sotterranei...

Voyeurismo

Il Voyeurismo (dal francese  voyeur che indica chi guarda, “guardone”)  è un disordine della preferenza sessuale. I voyeur sono quasi sempre uomini c...

News Letters

0
condivisioni