Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Nervosismo a mille (003678)

on . Postato in Disturbi alimentari | Letto 95 volte

Angy, 25 anni

Buongiorno a tutti, io se è possibile vorrei cercare di risolvere il mio problema, che non è molto semplice. Ogni volta che mi siedo a tavola o vado a mangiare qualche cosa incomincio a sudare e mi affogo con il mangiare, o meglio mi sembra di affogarmi e poi non riesco più a mangiare. Medicine non ne posso prendere perchè sono incinta di 6 mesi, ho già un'altro bimbo di 2 anni che è la mia vita e un marito che sta cercando di aiutarmi in tutti i modi quindi non so più cosa fare. Aspetto un aiuto da parte vostra e intanto vi ringrazio anticipatamente.

Cara Angy, dalla sua descrizione del problema non è chiara la sua condizione fisica, penso che essendo in attesa, avrà un ginecologo che tiene sotto controllo il suo stato di salute. Sicuramente la gravidanza gioca un ruolo importante nel suo disturbo: sembra che questa condizione le crei un forte stato di ansia. Il mio consiglio è di rivolgersi al suo ginecologo domandando a lui di indicarle un bravo psicoterapeuta che la aiuti a vivere questi mesi con più tranquillità. Non mi sembra opportuno tuttavia che lei intraprenda un percorso terapeutico proprio in questo momento, magari potrà farlo più avanti, quando il bambino sarà nato. Per ora ha bisogno solo di un buon sostegno, oltre a quello prezioso di suo marito. Ci faccia sapere!

( risponde la dott.ssa Camilla Ponti )

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di anoressia/bulimia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

 

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci alle notizie riguardanti l’immigrazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

ansia (1510264195644)

Vanessa, 44     Ciao. Sono una donna single, innamorata dei viaggi. ...

Credo che al mio ragazzo inte…

Flavia, 23     Salve, sono una ragazza di 23 anni. Per cinque mesi sono stata con un ragazzo che ho lasciato nei giorni scorsi. ...

Depressione a causa di una rag…

Pasq, 25     Sono un ragazzo di 25 anni, 1 anno fa conobbi una ragazza, e subito abbiamo stretto amicizia e siamo diventati molto amici. ...

Area Professionale

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

La psicologia incontra l'arte …

Ancora una volta la psicologia scende fra la gente e si preoccupa del benessere e della bellezza. Ancora una volta gli psicologi dimostrano una grande capacità ...

Le parole della Psicologia

Amaxofobia

L'amaxofobia è il rifiuto di origine irrazionale a condurre un determinato mezzo di trasporto. Può essere dovuta, per esempio, al coinvolgimento diretto o di p...

Illusioni

Il termine illusione (dal latino illusio, derivato di illudere, "deridere, farsi beffe") indica, in genere, quelle percezioni reali, falsate dall'intervento di ...

Negazione

La negazione è un meccanismo di difesa. Fu descritto per la prima volta nel 1895 da Sigmund Freud nei suoi Studi sull’isteria. Freud utilizza il termine per i...

News Letters