Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Obesità (121314)

on . Postato in Disturbi alimentari | Letto 123 volte

anonima 36

Spett.le Professoressa, vivo con i miei, sono figlia unica e per una lunga serie di eventi negativi sono diventata obesa. Purtroppo i gravi problemi economici che da una certa data in poi si sono abbattuti in casa mia hanno ostacolato fortemente ogni mio progetto, in tutti i sensi e, da qualche anno, mi sono fermata e non vivo più alla luce del sole come una volta! Si, sono un'eremita, non esco più e non frequento più nessuno perchè sono delusa di me stessa e mortificata di quanto sono diventata brutta, di aver respinto l'amore, di essermi fermata negli studi e di non avere un lavoro. Mi manca il coraggio di affrontare questa società che critica, giudica, deride ogni diversità umana e soprattutto l'obeso viene guardato e trattato come un malato di peste, a cominciare dai miei parenti materni! Sto iniziando la mia lunga e dura battaglia per calare di peso; perfavore mi può consigliare con che spirito affrontare tutto e tutti? Grazie.

 Cara lettrice di Psiconline (purtroppo non ho il tuo nickname per chiamarti per nome!), puoi affrontare questa battaglia con lo spirito che più preferisci, ma se pensi al fatto che stai lottando, che lo fai ignorando le cattiverie, i soprusi, i giudizi e tutte le difficoltà che il mondo di oggi pone di fronte a tutti noi e, molte di più, a coloro che sono in difficoltà, non puoi che avere uno spirito battagliero e tenace. Ricordati che le difficoltà non sono poche e che l'obesità è un problema fisico e non solo psicologico e, contro questi ostacoli, potrai anche vacillare, ma non mollare! Datti obiettivi piccoli, positivi e raggiungibili; scrivili e man mano che li raggiungi, depennali e, se ogni tanto avrai bisogno di un incoraggiamento anche solo virtuale, noi siamo sempre quì! In bocca al lupo!

(risponde la Dott.ssa Sara Ginanneschi)

Pubblicato in data 22/07/08

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di dipendenza per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci alle notizie riguardanti l’immigrazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Bisogno di aiuto (15124250707…

Sarab, 19     Buonasera,ho 19 anni ed ho da poco iniziato l'università. ...

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Aiuto consiglio (1512841413383…

Francesco, 30     Salve. Non questa estate appena passata ma la scorsa sono stato ricoverato in psichiatria con la forza senza il mio consenso. ...

Area Professionale

Sinergie tra avvocato e psicol…

In molte dispute legali il Giudice nomina un perito esperto della materia (CTU - consulente tecnico d'ufficio), delegato dal Tribunale ad esamniare il caso e a ...

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

Le parole della Psicologia

Trauma

Forte alterazione dello stato psichico di un soggetto dovuta alla sua incapacità di reagire a fatti o esperienze sconvolgenti, estremamente dolorosi come...

Stress

Il termine stress, tradotto dall’inglese, significa "pressione" (o “sollecitazione"), ed è stato introdotto per la prima volta da Hans Seyle nel 1936 per indica...

Isteria

L'isteria è una sindrome psiconevrotica, caratterizzata da manifestazioni somatiche e psichiche, che insorgono generalmente sulla base di una personalità isteri...

News Letters