Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Obesità (165846)

on . Postato in Disturbi alimentari | Letto 415 volte

Giovanni, 35 (165846)

La mia Storia: Buongiorno
vi scrivo per una problematica che ha preso il sopravvento su di me da circa 4 anni che è l'ingrassare di proposito. Premetto che fino a 4 anni fa ero normopeso, e ho sempre tenuto sotto controllo la cosa, fino a quando un bel giorno ho ceduto e ho iniziato a sovra alimentarmi per vedere cosa succedeva. I chili hanno cominciato a crescere piano piano, fino a raggiungere i 145 dai 75 che ero 4 anni fa, senza badare a tutte quelle persone che mi chiedevano cosa stava succedendo.
La cosa che ora mi fa più paura è che proprio non riesco a fermarmi, ogni chilo preso è addirittura uno stimolo a continuare.
Ora una parte di me dice di fermarmi per gli ovvi problemi di salute che prima o poi arriveranno, ma l'altra invece mi esorta a continuare. Potrei intraprendendo una psicoterapia provare a risolvere questo problema?
Grazie!

Gentile Giovanni, il primo passo lo ha fatto: chiedere aiuto. Badi bene: non ha chiesto aiuto ad un dietologo o ad un nutrizionista, ma ad uno psicologo. Questo dimostra già come lei si renda bene conto che il problema non è nel cibo ma nella motivazione che è alla base di questo suo abuso del cibo stesso al fine di aumentare sempre più di peso. Ovviamente questo è solo un suo primo approccio al problema letto in chiave psicologica. Adesso deve fare gli altri, indispensabili, passi: contattare uno psicologo della sua zona e un esperto di alimentazione e dieta. Prima, però, lo psicologo. Perché nessuna dieta potrà funzionare finchè ci sarà qualcosa dentro di lei che la trascina nella direzione opposta.
Buona serata e buona fortuna.

(Risponde la Dott.ssa Agnese Tiziana Magno)

Pubblicato in data 20/05/2015

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobia di non riuscire a tratte…

Marco989898, 14     Il mio problema è che ho la continua ossessione di andare in bagno e anche se all'inizio sembrerà  una cosa stupida, son...

E' realmente un problema? (151…

Flick, 27     Buongiorno, sono una donna di 27 anni e da quando ne ho compiuti più o meno 19, nei momenti di maggiore stress sento un forte impul...

Credo di essere depressa, mi a…

Psiche, 33     Salve, vi scrivo perchè da un pò di tempo (non so neanche io precisamente quanto) ho dei sintomi che mi fanno presagire qualcosa d...

Area Professionale

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

La Certificazione Psicologica:…

Nella pratica clinica è possibile trovarsi di fronte ad una specifica richiesta, da parte del paziente/cliente, di una Certificazione che attesti, sia dal punto...

Le parole della Psicologia

Ipnosi

Particolare stato psichico, attraverso il quale è possibile accedere alla dimensione inconscia ed emotiva dell’individuo, concedendo al singolo l'apertura della...

Fobia

La fobia è una eccessiva e marcata paura di oggetti o situazioni, che comporta una elevata attivazione psicofisiologica (arousal) con conseguente aumento...

Eiaculazione precoce

Può essere definita come la difficoltà o incapacità da parte dell'uomo nell'esercitare il controllo volontario sull'eiaculazione. L’eiaculazione precoce consis...

News Letters