Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Problemi familiari e alimentari (004686)

0
condivisioni

on . Postato in Disturbi alimentari | Letto 88 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Daniela, 20 anni

Sono una ragazza molto occupata: la mattina vado all'università e il pomeriggio lavoro; sono felicemente fidanzata e ho un padre, una madre e due fratelli più piccoli. Direte voi... che ragazza fortunata. Il problema è il seguente: la mia famiglia.
Sono cresciuta in carne e a 16 anni ho iniziato a dimagrire; oggi a 20 anni peso 60 chili per 1,74 cm di altezza e nella mia famiglia non fanno altro che ripetermi che sono anoressica nonstante io mangi tranquillamente tutto solo con un pò di attenzione a non esagerare. Mi dispiace dirlo così ma mio padre da quando ero molto piccola ha picchiato ogni qualvolta il suo umore non fosse dei migliori tutti noi (non sto esagerando anzi questo è poco rispetto alla crudeltà degli avvenimenti di questo si è ricreduto anche il mio fidanzato che è rimasto ammutolito di fronte a certe cose). Oltre ai maltrattamenti fisici sto subento maltrattamenti psicologici relativi al mio aspetto fisico: dicono che sono brutta inguardabile etc. quando fortunatamente per le persone che mi circondano anche se mi dicono che sono un pò troppo magra mi riempiono di complimenti.Voglio andarmene di casa ma non sò dove e vorrei denunciare mio padre ma in casa tutti sono succubi di lui, io sola reagisco; anzi arriverebbero col dirmi che sono la rovina della famiglia. Cosa devo fare? Credo che sia necessario conquistarsi una propria autonomia, prima di cominciare a progettare il futuro e così trovare soluzioni alle problematiche evidenziate.
Intanto si può cominciare a dare un giusto peso ai rilievi sull'aspetto fisico, forse dare scarsa importanza ai giudizi negativi sul peso e sull'estetica. Credo sia importante sentirsi bene nel proprio corpo.
Per il resto, rifletti bene su quello che vuoi fare ponderando le soluzioni e le conseguenze.

( risponde la dott.ssa Renato Vignati )

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di anoressia/bulimia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Amore Bordeline? (153355779047…

Lory, 52     Ho lasciato il mio compagno da un mese, la nostra relazione avrebbe compiuto due anni a breve. ...

Ragazzo fuori controllo (15335…

Giusy, 19     Buongiorno, sono una ragazza di 19 anni e sono fidanzata da 3 anni con un ragazzo di 22 anni. Nei primi due anni della nostra relaz...

Ritorno di ansia e attacchi di…

Misterok88, 30     Salve! Vi prego di aiutarmi. Ho un problema che pensavo di aver risolto ma da un po' di giorni a questa parte sono di nuovo da...

Area Professionale

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Le parole della Psicologia

Disturbo Schizotipico di Perso…

L'individuo con Disturbo Schizotipico di Personalità presenta tratti di stranezza, eccentricità, così come un marcato e persistente isolamento sociale. Il dist...

Maternage

In psicologia, il maternage è il complesso di atteggiamenti ed azioni implicati nel rapporto madre-figlio, soprattutto nei primissimi anni, che possono essere i...

Anginofobia

Con il termine Anginofobia si intende una patologia caratterizzata da una paura intesa di soffocare. Con il termine Anginofobia si intende una patologia caratt...

News Letters

0
condivisioni