Pubblicità

Ansia da licenziamento (1537861772818)

0
condivisioni

on . Postato in Lavoro | Letto 596 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

le risposte dellespertoPatty, 28

domanda

 

 

Buongiorno! Sono parecchi mesi che ho la costante preoccupazione di non essere capace di svolgere il mio lavoro (sono assistente amministrativa in una società di consulenza aziendale con contratto a tempo indeterminato) e conseguentemente di perdere il lavoro.

Ammetto di non essere perfetta e di fare errori di distrazione o dovuti alla troppa insicurezza ma mi ritrovo sempre a ripensare ad una frase detta dalla mia titolare " Sei migliorata molto, l'80% delle cose lo fai bene ma ti perdi nel restante 20%".

Essendo la mia prima esperienza lavorativa non capisco se davvero non sono capace o se sia l'azienda a pretendere molto.Il perdere il lavoro credo sarebbe un duro colpo più per il mio ego che per il mio stato economico (non pago affitto e il mio compagno ha un buon lavoro, inoltre ho un po' da parte che mi permetterebbe qualche mese a casa senza lavoro.Non so cosa fare.

 


consulenza psicologica

Vuoi richiedere una consulenza gratuita online ai nostri Esperti?
Clicca qui e segui le istruzioni. Ti risponderemo al piu' presto!

 

Pubblicità

 

 


 

risposta

 

 

Ciao Patty, quando si è alle prime armi le preoccupazioni possono essere lecite ma è piu importante occuparsi invece di investire su qualcosa che potrebbe non avvenire.
Prova piuttosto a capire come puoi renderti più capace ed efficiente e concentrati su ciò che ti riesce bene. Nutriti dei tuoi successi e coltiva il tuo potenziale.
Mi sembra che il feedback del tuo capo sia più che positivo è naturale avere margini di miglioramento ed é compito di un superiore dirti anche come migliorare.

Coltiva la fiducia in te stessa e incomincia a riconoscerti un "bravo" ogni volta che raggiungi un risultato. Inizia a separare la tua performance da un giudizio generalizzato su te stessa e le tue capacità. Se vuoi crescere professionalmente cerca anche attraverso i feedback di capire in maniera più specifica cosa puoi cambiare o fare meglio. Si tratta di cercare indicatori più precisi onde evitare di generalizzare e bloccarsi perché ci si sente inefficaci su tutti i campi del lavoro. Solo con un focus più mirato e puntuale su competenze o comportamenti specifici da modificare potrai cercare di superare i tuoi limiti e sentirti più sicura.

In bocca al lupo

 

Pubblicato il 08/10/2018

 

A cura del Dottor Massimo Perciavalle

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

Tags: ansia consulenza online gratuita licenziamento

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Difficolta' a dimenticare [159…

Alidra82, 38 anni Gentili dottoriIl mio problema puo' sembrare molto banale, ma e' un problema che limita molto la mia vita e da cui non riesco a liberarmi...

Genitore inadeguato [15992344…

DEDDA, 47 anni   Buongiorno, mia figlia 15enne soffre di blocchi emotivi a scuola. Quando deve fare un'interrogazione si chiude in se stessa, terror...

Come imparare ad andare [1599…

mar, 29 anni Ho avuto una relazione di 5 anni finita per motivi banali, incomprensioni, caratteri opposti e contrastanti. La storia é finita quasi tre anni...

Area Professionale

Funzionamento cognitivo in sog…

Recenti ricerche suggeriscono che le persone che presentano esperienze psicotiche, ma nessuna diagnosi di malattia psicotica, presentano un'alterazione del funz...

Il "potere" nella re…

Nonostante si possa pensare che vi sia uno squilibrio di potere all'interno della relazione terapeutica, in realtà lo psicoterapeuta non esercita un maggiore po...

Disfunzioni sessuali dopo la s…

L'11 giugno 2019 l'European Medicines Agency (EMA) ha formalmente dichiarato di riconoscere la disfunzione sessuale post-SSRI (Post-SSRI Sexual Dysfunction, PSS...

Le parole della Psicologia

Atarassia

L’atarassia (dal greco “ἀταραξία”, assenza di agitazione o tranquillità) è «la perfetta pace dell’anima che nasce dalla liberazione delle passioni» secondo la f...

Cinofobia

Il cane è da sempre l’animale più amato dagli esseri umani, ormai è proverbiale la definizione “migliore amico dell’uomo” e in effetti la storia conferma questa...

Castrazione (complesso di)

Insieme di emozioni, sentimenti e immagini inconsce fissate nell’adulto che non ha superato l’angoscia di castrazione. La riattivazione di questa paura repres...

News Letters

0
condivisioni