Pubblicità

Lavoro (062649)

0
condivisioni

on . Postato in Lavoro | Letto 463 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Claudio 40 anni, 06.03.2003

Da molto tempo, circa 1 anno, rilevo un fastidioso tremore alle mani che talvolta si accentua in presenza di persone esterne al mio ambito lavorativo.
Questa forma di tensione è accentuata a volte da alcune contrazioni del labbro superiore della bocca . Tutto ciò sta diventando per me un problema, ad esempio mi è diventato particolarmente difficile compilare un qualsiasi modulo al di fuori di casa mia o in ufficio.

Altra situazione che mi sta causando non pochi problemi è la contrazione del labbro che,quando mi trovo in particolari situazioni quali arrabbiature tensioni con alcuni colleghi e superiori, fatico a controllare.
Ho effettuato alcune visite pensando ad un problema fisico ma non ne ho ricavato nulla.
Oltre a ciò la mia attività sessuale non era e non è mai stata per così dire normale in quanto soffro di eiaculazione precoce,i miei rapporti con la partner sono brevi e aimè molto lontani tra loro (1o2 rapporti al mese).
Ho effettuato alcune visite presso un andrologo il quale mi ha consigliato una visita dallo psicologo ed è per questo che mi sono rivolto a voi.

cordiali saluti

 

 


consulenza psicologica

Vuoi richiedere una consulenza gratuita online ai nostri Esperti?
Clicca qui e segui le istruzioni. Ti risponderemo al piu' presto!

 

Pubblicità

 


 

 

Non è chiaro a qauli accertamenti si sia sottoposto; in effetti i sintomi che lei descrive potrebbe essere riferiti ad una serie di malattie neurologiche su cui vale la pena indagare approfonditamente.
Se comunque i medici che l'hanno visitata escludono tassativamente una componente organica , le può certamente essere utile una visita dallo psicologo.
Si potrebbe pensare ad una dignosi di DAP ( disturbi da attacchi di panico) e forse una cura farmacologica associata ad una psicoterapia potrebbe esserle utile.
Naturalmente via e-mail è impossibile scendere in ulteriori dettagli ed anche farsi un quadro corretto della sua situazione: ritengo che tramite l'andrologo che l'ha visitato o consultando il sito psicologi-italiani (link da psiconline) lei possa trovare nella sua città il nominativo di uno psicologo per gli approfondimenti del caso.

 

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su logo psicologi italiani
Vuoi conoscere la Scuola di Specializzazione in Psicoterapia adatta alle tue esigenze? O quella più vicina al tuo luogo di residenza? Cercala su logo.png




 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobie, paranoie (1579177546962…

Bibby, 40 anni Salve ho 40 anni 2 figli ho perso mia madre 10 anni fa e da allora si è acutizzato tutto paure fobie ansie ancora non ho accettato e provo fan...

Ansia e panico (1579815239457)

Mmonic, 17 anni   Vi contatto perché non so come fare, come reagire e come trovare una soluzione. Negli ultimi mesi ho il terrore di andare a scuola f...

Ho paura delle conseguenze di …

Orchidea55, 20 anni     Salve Dott.re/ssa, innanzitutto vorrei ringraziarvi  per il servizio che offrite.Sono una ragazza di 20 anni. Non ho...

Area Professionale

L’intervento psicologico clini…

Il periodo di emergenza e di pandemia che stiamo affrontando ha imposto una rivisitazione, da parte degli operatori, dei criteri di gestione dell'approccio clin...

E' esplosa la psicologia onlin…

In piena crisi mondiale da Coronavirus è improvvisamente esplosa la psicologia online. Su consiglio del CNOP e obbligati dalle circostanze, molti psicologi e ps...

Gli psicologi nell'emergenza. …

Monica Isabella Ventura, Presidente di Psicologi Emergenza Abruzzo (PEA), ripercorre in poche righe l'esperienza diretta degli psicologi abruzzesi di fronte all...

Le parole della Psicologia

Attaccamento

“Ogni individuo costruisce modelli operativi del mondo e di se stesso in esso, con l’aiuto dei quali percepisce gli avvenimenti. Nel modello operativo del mondo...

Prosopoagnosia

La prosopoagnosia (o prosopagnosia) è un deficit percettivo del sistema nervoso centrale che impedisce il riconoscimento dei volti delle persone (anche dei fami...

Parafilia

  Con il termine Parafilie si fa riferimento ad un insieme di perversioni sessuali caratterizzate dalla presenza di comportamenti regressivi che prendono ...

News Letters

0
condivisioni