Pubblicità

Abitudini strane (128908)

0
condivisioni

on . Postato in Ossessioni e Fobie | Letto 370 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Marco 27

Salve, sono un ragazzo di 27 anni, la domanda che mi fanno spesso gli altri e alla quale io non ho saputo mai rispondere è: perchè in qualsiasi cosa che bevo o mangio devo sempre lasciare l'ultimo pezzo o l'ultimo sorso? Lo faccio anche con il caffè ristretto e quando fumo una sigaretta! Lo faccio con qualsiasi cosa, anche se ho gradito per esempio il piatto o la bevanda. Vorrei rispondere finalmente anche a me stesso a questa domanda, grazie.Cordiali saluti.

Si tratta, molto probabilmente, del fatto che hai instaurato una abitudine, ovvero una motivazione di qualche tipo che ti porta a reiterare dei gesti.Il significato che ha per te il gesto ripetuto non è di facile decifrazione: lo fai per gli altri o risponde a esigenze interiori? E' un gesto spontaneo o è qualcosa di consapevole che realizzi in maniera deliberata? In ogni caso, richiama l'attenzione degli altri e ti contraddistingue, quasi una caratteristica che ti differenzia dagli altri rendendoti "originale". Indubbiamente, esiste un certo "fascino"delle cose incompiute, anche in campo artistico alcune opere non sono terminate eppure sono capolavori.Sono portato a credere che in realtà il significato di tali azioni (distrazione? attenzione in continuo movimento? gusti che si saturano facilmente?) hanno a che fare con qualcosa di più profondo che è tutto da comprendere e che soltanto tu puoi portare alla luce.

(risponde il Dott. Renato Vignati)

Pubblicato in data 14/01/09
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su Psicologi Italiani

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di Crescita personale per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

MARITO DEPRESSO DA 3 MESI [159…

blu, 43 anni Buongiorno, non riesco a capire come poter aiutare mio marito che oramai sono 3 mesi che è depresso soprattutto la mattina appena sveglio e l...

Consulenza [1599577765688]

Bice84, 36 anni Salve, volevo chiederle un'informazione riguardo alcuni comportamenti di mio marito. ...

Ansia che causa senso di vomi…

1234, 20 anni Salve, è da qualche mese che certe situazioni come esami orali, uscite con ragazze e in alcuni casi feste/discoteche mi causano, prima di in...

Area Professionale

La relazione gene-ambiente nel…

Fra gli scienziati è in corso un importante dibattito sui nuovi modelli che esaminano il ruolo combinato dei geni e dell'ambiente nell'evoluzione della schizofr...

Marketing e comunicazione nel …

I social media ed internet hanno modificato il modo di comunicare di milioni di persone. Di conseguenza è cambiato anche il modo di fare marketing ed è import...

Come lavorare con chi ha avuto…

Capita a psicologi e psicoterapeuti di lavorare con clienti che provengono da precedenti relazioni terapeutiche e in questo breve articolo cerchiamo di foc...

Le parole della Psicologia

Autismo

La sindrome fu identificata nel 1943 dallo Psichiatra inglese Leo Kanner, il quale notò che alcuni bambini presentavano un comportamento patologico che esulava ...

Arpaxofilia

L'arpaxofilia è una parafilia, riguarda l'eccitazione sessuale che si prova nell’essere derubati, quindi quando ci si trova in una situazione di pericolo. Vist...

Narcoanalisi (o narcoterapia)

Detta anche narcoterapia, è una tecnica diagnostica e terapeutica, utilizzata in psichiatria, che consiste nella somministrazione lenta e continua, per via endo...

News Letters

0
condivisioni