Pubblicità

Attacchi di panico paura della morte (127937)

0
condivisioni

on . Postato in Ossessioni e Fobie | Letto 487 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Sara 21

Salve, io soffro di attacchi di panico scaturiti dalla paura di morire. Due anni fa ne soffrivo solo quando la sera mi mettevo a letto, venivo colta da questi attacchi solo se pensavo alla morte e che tutto, un giorno, dovrà finire. Ora però questi attacchi riempiono le mie giornate impedendomi di vivere, il pensiero della morte mi tormenta subito, da quando apro gli occhi al mattino, mi sembra di impazzire ed ormai a distanza di 2 anni anche il mio corpo ne inizia a risentire. Vorrei avere un consiglio, vorrei sapere cos'è la cosa giusta da fare, se uno psicologo potrebbe aiutarmi o se devo combattere da sola queste paure.

Carissima Sara, credo che uno psicoterapeuta sia la persona più adatta per aiutarti ad elaborare e possibilmente risolvere le tue paure; anzi, francamente non aspetterei altro tempo: cerca qualcuno cui rivolgerti e vai a fondo di questo tuo disagio. Sei molto giovane e alla tua età è più facile venirne a capo, non aspettare che il disturbo si “cronicizzi”. Vedrai, il lavoro interiore ti piacerà e ti aiuterà a liberarti delle tue paure inconsce.

(risponde la Dott.ssa Elisabetta Corberi)

Pubblicato in data 17/11/08

Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su Psicologi Italiani

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di paure per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci alle notizie riguardanti l’immigrazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobie, paranoie (1579177546962…

Bibby, 40 anni Salve ho 40 anni 2 figli ho perso mia madre 10 anni fa e da allora si è acutizzato tutto paure fobie ansie ancora non ho accettato e provo fan...

Ansia e panico (1579815239457)

Mmonic, 17 anni   Vi contatto perché non so come fare, come reagire e come trovare una soluzione. Negli ultimi mesi ho il terrore di andare a scuola f...

Ho paura delle conseguenze di …

Orchidea55, 20 anni     Salve Dott.re/ssa, innanzitutto vorrei ringraziarvi  per il servizio che offrite.Sono una ragazza di 20 anni. Non ho...

Area Professionale

L’intervento psicologico clini…

Il periodo di emergenza e di pandemia che stiamo affrontando ha imposto una rivisitazione, da parte degli operatori, dei criteri di gestione dell'approccio clin...

E' esplosa la psicologia onlin…

In piena crisi mondiale da Coronavirus è improvvisamente esplosa la psicologia online. Su consiglio del CNOP e obbligati dalle circostanze, molti psicologi e ps...

Gli psicologi nell'emergenza. …

Monica Isabella Ventura, Presidente di Psicologi Emergenza Abruzzo (PEA), ripercorre in poche righe l'esperienza diretta degli psicologi abruzzesi di fronte all...

Le parole della Psicologia

Ailurofobia

La ailurofobia o elurofobia comp. di ailuro-, dal gr. áilouros ‘gatto’, e -fobia. è la paura irrazionale e persistente dei gatti. La persona che manifesta ques...

Psicoterapia

La psicoterapia è una forma d’intervento terapeutico nei confronti di disturbi emotivi, comportamentali, ecc., condotto con tecniche psicologiche. La Psicote...

Mania

L. Binswanger (Melanconia e mania, 1960) ha messo in evidenza come nella mania vi sia una destrutturazione della dimensione temporale della vita psichica che no...

News Letters

0
condivisioni