Pubblicità

Dipendenza (144052)

0
condivisioni

on . Postato in Ossessioni e Fobie | Letto 366 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Silvia 38

Salve, vorrei cortesemente, sapere il perchè sono ossessionata dal futuro da ciò che accadrà? Per me è proprio un'ossessione, consulto carte, siti che predicono il futuro o l'andamento di una determinata situazione. E' difficile farne a meno, ci provo ma senza successo. Purtroppo poi mi incasino la vita prendendo come vero le risposte trovo anche se sono sgradevoli, riescono in un certo modo ad alimentere le mie ansie. Se si può un aiuto è ben gradito. Ps: sono orfana, non sono sposata, lavoro ma per poco ancora (contratto non rinnovato) ho fratelli ed amici cari e importanti, ma sono prigioniera delle mie psicosi. Non sono così male però dimostro un carattere molto forte ma dentro è sempre un disastro. Vorrei liberarmi da alcune paranoie specie questa, grazie di cuore in anticipo. Un saluto.

 


consulenza psicologica

Vuoi richiedere una consulenza gratuita online ai nostri Esperti?
Clicca qui e segui le istruzioni. Ti risponderemo al piu' presto!

 

Pubblicità

 

 




Cara Silvia, il tuo modo di cercare continuamente risposte circa il futuro denota un'ansia (se non angoscia) che probabilmente tieni dentro di te da molto tempo. Ti definisci prigioniera delle tue psicosi, parli di paranoie e di ossessioni: questi termini da dove derivano? Da una precedente consultazione con un professionista della salute mentale oppure le usi secondo una tua idea che hai di te stessa, magari a sproposito? Ti ricordo che la psicosi è un grave disturbo psichiatrico, che necessita di cure appropriate. Nel caso avessi usato i termini esagerando, ti suggerisco di alleggerire la tua paura del futuro rivolgendoti ad uno psicologo che sappia ripercorrere con te il disagio che ti attanaglia, poiché la tua storia sembra necessitare di un sostegno, sostegno che forse ti è mancato dalla perdita dei tuoi genitori e che non hai saputo ritrovare in altre figure di riferimento. Un saluto.

 

(Risponde la Dott.ssa Taufer Paola)

Pubblicato in data 18/05/2010

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi delle Tecniche di Rilassamento e della Meditazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

senso di colpa e dipendenza […

Marco, 30 anni Proverò a essere breve. Mi sono sempre sentito in generale infelice, anche quando le cose mi vanno bene, ho sempre avuto difficoltà nelle r...

Non ce la faccio più [15922277…

Ciao03, 16 anni Voglio finirla qua, non riesco più ad andare avanti. Ho 16 anni e sono sempre stata una persona estroversa e vivace piena di amici. Nonos...

Vorrei avere maggiori informaz…

eleonora, 33 anni  Buongiorno. Sono Eleonora, la ragazza di 33 anni che vi ha scritto (la mia domanda è intitolata “La mia vita con gli attacchi di p...

Area Professionale

Usi Facebook come professionis…

Facebook è uno strumento molto potente per il professionista ma, contemporaneamente, ha al suo interno molti pericoli che devono essere assolutamente evitati...

Allarme Coronavirus ed operato…

La pandemia per COVID-19 ha causato reazioni diverse, si è potuto osservare tentativi di minimizzare gli effetti di questa problematica e contemporaneamente com...

Il Test del Villaggio nel post…

Il periodo di pandemia collegata al Covid-19 tende progressivamente a ridursi e diventa utile analizzare le reazioni dei pazienti alla somministrazione del Test...

Le parole della Psicologia

Egocentrismo

L’egocentrismo è l'atteggiamento e comportamento del soggetto che pone se stesso e la propria problematica al centro di ogni esperienza, trascurando la presenza...

Psicosi

Il termine Psicosi è stato introdotto nel 1845 da von Feuchtersleben con il significato di "malattia mentale o follia". Esso è un disturbo psichiatrico e descr...

Tocofobia

Il termine tocofobia deriva dai due termini greci tocòs = parto e fobos (paura, timore). ...

News Letters

0
condivisioni