Pubblicità

Emetofobia (129061)

0
condivisioni

on . Postato in Ossessioni e Fobie | Letto 335 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Monica 31

Gentilissimo Dottore, quel che vorrei sottoporre alla Sua attenzione è un "problema" che convive con me da moltissimo tempo, non ricordo quando; credo di essere emetofobica. In breve le racconto la mia vita..ho 31 anni, laureata e con un lavoro che mi gratifica molto. Sono sempre stata una bimba in salute, cresciuta in un ambiente famigliare sereno..(a parte una situazione molto difficile con la famiglia di mio zio..non ci parliamo e questo mi rende molto infelice), svolgo una vita sana, ho amici, esco a cena, viaggio in aereo, treno, auto, insomma tutto normale, sono felice della mia vita ma, c'è una macchia indelebile: la paura di vomitare, sono letteralmente terrorizzata al solo pensiero!! Desidero dei figli, ma ho paura, (non voglio però rinunciare a diventare mamma!!) non ricordo come e quando sia iniziata questa fobia, a volte si attutisce, altre volte si accentua, rendendomi ansiosa. Ho letto molto su questa fobia ma non mi basta, ora vorrei chiedere aiuto a Lei. Le sarò grata se vorrà darmi dei consigli, su come ed eventualmente con chi affrontare questo stato di paura e magari sconfiggerla definitivamente. La ringrazio per la Sua attenzione.

Salve Monica. Capico qunto può essere terrorizzante soffrire di una fobia. Quello che le posso dire è che con questi pochi elementi e senza conoscerla mi risulta difficile poterle scrivere qualcosa di specifico. Penso piuttosto che, come in molte fobie, l'oggetto fobico rappresenti la punta di un iceberg. A volte il problema di fondo è legato a problematiche che si avvicinano al tema dell'abbandono o dell'assunzione di responsabilità. Quello che le consiglio è di intraprendere una terepia (dato che da questa problematica si guarisce). Se fossi in lei cercherei un terapeuta che utilizzi elemti comportamentali e psicodinamici. Cordiali Saluti.

(risponde il Dott. Lorenzo Flori)

Pubblicato in data 15/01/09
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su Psicologi Italiani

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di Fobie per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto della tua vita?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Indecisione e paura di essere …

Dusy, 31 Purtroppo penso che la mia storia sia arrivata al termine. sono 10 anni che sono fidanzata di cui 4 di convivenza e prima di questa una storia, di...

Non so più cosa voglio (156899…

Giusy, 33 Buongiorno, scrivo perchè negli ultimi mesi ci sono stati degli accadimenti che hanno stravolto un pò la mia vita. ...

Convinzione occhi storti (1568…

mirko, 31 Dottori perdonate il disturbo. Sono un ragazzo di 31 anni e sono quasi 5 anni che vorrei capire una cosa che mi sta facendo diventare letteralmen...

Area Professionale

Articolo 38 - il Codice Deonto…

Con il commento all'art.38 (decoro e dignità professionale) prosegue, su Psiconline.it, il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana...

Articolo 37 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.37 (competenze e limiti), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo setti...

Attivo il Forum sul Test I.Co…

Attivato sul Forum di Psiconline uno spazio, esclusivamente riservato ai professionisti, dedicato alla conoscenza e al confronto sul Test del Confine del Sè (I...

Le parole della Psicologia

Longininfismo

Carattere degli organi sessuali femminili determinato da un grande sviluppo delle piccole labbra (o ninfe), le quali protendono all’esterno delle grandi labbra ...

Schema corporeo

  Il termine schema corporeo definisce una rappresentazione cognitiva inconsapevole della posizione e dell'estensione del corpo nello spazio e dell'organi...

Balbuzie

La balbuzie interessa circa l’1% della popolazione mondiale (tasso di prevalenza), ma circa il 5% può dire di averne sofferto in qualche misura nel...

News Letters

0
condivisioni