Pubblicità

Fobia Sociale (1467141012446)

0
condivisioni

on . Postato in Ossessioni e Fobie | Letto 1177 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

le risposte dellespertomz8899, 27

D

 

 

Buonasera,
Da parecchi anni ormai mi trovo a dover gestire problematiche nell'affrontare situazioni di diverso tipo a contatto con la gente prima tra tutte parlare in pubblico ma anche, spesso, fare cose normali come rispondere al telefono.

Al momento vivo queste situazioni con forte ansia e la conseguenza di ciò è una sensazione di malessere e calo di autostima. Vorrei davvero capire come sia possibile affrontare questo problema e venirne a capo. Sono determinata e fiduciosa che si possa risolvere.

Attendo un gentile riscontro,

Cordiali Saluti

 


consulenza psicologica

Vuoi richiedere una consulenza gratuita online ai nostri Esperti?
Clicca qui e segui le istruzioni. Ti risponderemo al piu' presto!

 

Pubblicità

 

 


 

R

Gentile utente
rispondo subito alla sua domanda.

Per affrontare le fobie sociali, lasciamo sempre le diagnosi ad uno specialista, c'è bisogno di intraprendere un percorso psicologico dove poter individuare le cause della sua sofferenza emotiva che tende a raggrumarsi in sintomatologie a carattere ansioso.

Consiglierei inoltre, dopo aver intrapreso il percorso psicologico, di iscriversi a un corso di teatro utile sia per sbloccare la sua situazione ansiosa e sia per imparare a vivere nuove modalità di interazione con le persone.

Questo diventa possibile perché il teatro è un luogo protetto dalla confortevole lusinga del "fare per finta", è un gioco di mimesi.

Essa dunque diventa altamente funzionale per rassicurarla da una parte, "non ho paura tanto faccio per finta!", mentre dall'altra parte diventa una palestra emotiva dove tonificare la propria muscolatura sociale.
Un caro saluto.
Dr .ssa Valentina Bonaccio

 

(A cura della Dottoressa Valentina Bonaccio)

 

Publicato in data 21/'7/2016

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Stai cercando un pubblico specifico interessato alle tue iniziative nel campo della psicologia?
Sei nel posto giusto.
Attiva una campagna pubblicitaria su Psiconline
logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

Tags: ansia autostima malessere fobia sociale

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Pensiero ossessivo (1624140870…

Fabio, 34 anni     Gentile Dottoressa/Dottore! Mi chiamo Fabio e 5 anni fà ho commesso un errore di tipo erotico.Ho cominciato a scambiare dei...

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

Pedofilia

  Con il termine pedofilia si intende un disturbo della sessualità di tipo parafilico, caratterizzato da intensi e ricorrenti impulsi o fantasie sessuali ...

Psicodramma

Lo Psicodramma è la più antica terapia di gruppo.   Lo psichiatra Jacov Levi Moreno (1889-1974) in un suo lavoro giovanile (1911) e in un suo scritto sul...

Ipercinesia

Nel disturbo ipercinetico si ha la contemporanea presenza di sintomi quali: la breve durata dell’attenzione, distrazione, iperattività e almeno un sintomo di im...

News Letters

0
condivisioni