Pubblicità

Omicidio (127507)

0
condivisioni

on . Postato in Ossessioni e Fobie | Letto 383 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Marco 31

Salve, da due mesi avverto strane sensazioni. Mi fisso a guardare con estremo interesse reportage di violenza , omicidio, assassini. Avverto una voglia di ammazzare qualcuno. Perfino me stesso. Non so se è insoddisfazione per lo stato delle cose o altro. So solo che mi prende una rabbia dentro che ammazzerei di botte o a coltellate qualcuno.Temo che possa accadere. Fuori sembro normale, resto gioioso e indifferente, ma dentro ammazzerei con ferocia. Da che dipende? Cosa posso fare. Temo che andare da uno psicoterapeuta possa non servire e che le cause siano molteplici. Grazie

Salve Marco, immagino che quello che racconti crei in te una forte ansia. Mi verrebbe da chiederti che cosa ti è sucesso di particolare negli ultimi due mesi da farti arrabbiare al punto che ammazzeresti di botte o prenderesti a coltellate qualcuno? Sai non conoscendoti mi risulta difficile poter esprimere un giudizio a tal riguardo. Piuttosto vorrei sapere perchè pensi che andare da uno psicoterapeuta non ti possa aiutare; al contrario, penso, che in un momento di confusione come quaesto ti possa proprio aiutare, indirizzare e consigliare su cosa fare. Cordiali saluti.

(risponde il Dott. Lorenzo Flori)

Pubblicato in data 30/10/08

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di paura per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

MARITO DEPRESSO DA 3 MESI [159…

blu, 43 anni Buongiorno, non riesco a capire come poter aiutare mio marito che oramai sono 3 mesi che è depresso soprattutto la mattina appena sveglio e l...

Consulenza [1599577765688]

Bice84, 36 anni Salve, volevo chiederle un'informazione riguardo alcuni comportamenti di mio marito. ...

Ansia che causa senso di vomi…

1234, 20 anni Salve, è da qualche mese che certe situazioni come esami orali, uscite con ragazze e in alcuni casi feste/discoteche mi causano, prima di in...

Area Professionale

La relazione gene-ambiente nel…

Fra gli scienziati è in corso un importante dibattito sui nuovi modelli che esaminano il ruolo combinato dei geni e dell'ambiente nell'evoluzione della schizofr...

Marketing e comunicazione nel …

I social media ed internet hanno modificato il modo di comunicare di milioni di persone. Di conseguenza è cambiato anche il modo di fare marketing ed è import...

Come lavorare con chi ha avuto…

Capita a psicologi e psicoterapeuti di lavorare con clienti che provengono da precedenti relazioni terapeutiche e in questo breve articolo cerchiamo di foc...

Le parole della Psicologia

Folie à deux

La folie à deux è un disturbo psicotico condiviso, ossia una “follia simultanea in due persone”.  Essa è una psicosi reattiva che insorge in modo simultane...

Identificazione proiettiva

“Ora mi sembra che l’esperienza del controtransfert abbia proprio una caratteristica particolare che dovrebbe permettere all’analista di distinguere le situazio...

Balbuzie

La balbuzie interessa circa l’1% della popolazione mondiale (tasso di prevalenza), ma circa il 5% può dire di averne sofferto in qualche misura nel...

News Letters

0
condivisioni