Pubblicità

chat (40904)

0
condivisioni

on . Postato in Relazioni, Coppia, Famiglia | Letto 388 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Vi leggo spesso e ora , eccomi a voi...la mia vita si riassume così: sposa a 20 anni credendo nel grande amore, cornuta a 37 ma riappacificata perchè lui in fondo aveva buoni motivi (sesso poco e male e rabbia rancorosa per la mia vita) abbiamo ricostruito faticosamente e tutto pareva un sogno. Figli finalmente allegri e sereni...e una notte lo trovo come fantozzi che chatta con ragazze di età dai 25 ai 29 e lui ne ha 50. e il nick: squalo.Che delusione, e lui che piange a 50 anni e dice giocavo ad essere giovane.Che dite? sono depressa e stufa.
lina

 

Cara Lina,non hai tutti i torti. La verità è che hai un marito che pur essendo "avanzato anagraficamente", non è ancora completamente cresciuto e vive una sorta di continuata adolescenzialità.Detto questo credo che tu abbia davanti due scelte semplici ed immediate:1) avere un processo di accettazione nei suoi confronti e non lambiccarti più il cervello, valorizzando i sentimenti positivi che comunque hai nei suoi confronti;2) separarti, cercando di costruirti una nuova vita (i figli pian piano si adatteranno).

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Tradimento e incertezze [16030…

Martinedda, 39 anni Gent.ma Dott.ssa,soffro di ansia e attacchi di panico da quasi 20 anni ed ho avuto in passato un percorso di psicoterapia che mi ha aiu...

fobia per le autostrade [16030…

roberto, 45 anni vorrei conoscere la terapia più adatta per una fobia specifica delle autostrade cronica. ...

Ansia da competizione [1601631…

elisa37, 37 anni Gentili dottori Il mio problema e' un po' imbarazzante, ma un problema che ha sempre fortemente limitato la mia vita e ancora non sono ri...

Area Professionale

Ansia infantile e disturbo da …

Un recente studio ha evidenziato come bambini e adolescenti con livelli più elevati di ansia possono essere maggiormente a rischio di sviluppare problemi di alc...

La Tecnica degli Assi Emoziona…

Perché non esistono Emozioni buone ed Emozioni cattive? di Tiziana Persichetti Auteri “Tutti sanno cosa è un emozione fino a che non si chiede di definirla ...

Conoscere i farmaci: le benzod…

Le benzodiazepine rappresentano una classe di farmaci psicoattivi utilizzati per trattare alcune condizioni come ansia e insonnia. Le benzodiazepine sono uno d...

Le parole della Psicologia

Emetofobia

Dal greco emein che significa "un atto o un'istanza di vomito" e fobia, ovvero "un esagerato solito inspiegabile e illogico timore di un particolare oggetto,&nb...

Agorafobia

Il termine agorafobia viene dal greco e letteralmente significa: "paura degli spazi aperti”. Le persone che ne soffrono temono perciò lo spazio esterno, vissuto...

Manipolazione

La manipolazione psicologica è un tipo di influenza sociale, finalizzata a cambiare la percezione o il comportamento degli altri, usando schemi e metodi subdoli...

News Letters

0
condivisioni