Pubblicità

Senso di colpa di per aver detto troppo (1540374819691)

0
condivisioni

on . Postato in Relazioni, Coppia, Famiglia | Letto 429 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

le risposte dellespertoDelia, 36

domanda

 

 

Mio figlio di tre anni e mezzo, sta avendo difficoltà ad ambientarsi alla scuola materna.

Questa mattina si è messo a piangere quando lo lasciavo e le altre mattine ogni volta che vado a prenderlo le maestre mi dicono che ha pianto. Io ho detto alle mastre che credo che questo suo modo di fare sia "causato" da tre fattori

1 -il cambio da nido a materna è un passaggio importantissimo e diverso.

2-lui è un bimbo che non ama molto le novità

3-in casa c'è al momento una situazione difficile perchè mia suocera sta molto male e perciò mio marito è sempre via e quindi credo che il bimbo risenta un po' della sua mancanza e della tristezza che inevitabilmente c'è in casa.

Adesso però io mi sento un po' in colpa nei confronti di mio marito per aver raccontato un problema familiare a delle maestre, che mi creda nel giro di pochi giorni l'hanno già fatto sapere anche alle altre maestre (non della sezione di mio figlio) e sinceramente non ne vedo il motivo. a questo punto mi spiace di aver parlato di una cosa molto personale e che poi venga sbandierata a tutti. Mio marito non sa nulla di questo però ho paura che ci rimanga male...

 


consulenza psicologica

Vuoi richiedere una consulenza gratuita online ai nostri Esperti?
Clicca qui e segui le istruzioni. Ti risponderemo al piu' presto!

 

Pubblicità

 


 

risposta

 

 

Carissima Delia, come Psicoterapeuta ti voglio rassicurare non penso che tu abbia sbagliato a parlare con le maestre di qualcosa che in questo momento può turbare tuo figlio. Ritengo piuttosto che le insegnanti debbano imparare a collaborare con le famiglie riuscendo a mantenere una certa riservatezza di informazioni private dei bambini.

Per ciò che riguarda il tuo rapporto con tuo marito, cerca di parlare prima con lui rispetto alle decisioni della vostra coppia e nell’essere genitori insieme. Insieme dovete imparare a superare tutte le difficoltà della vostra famiglia.

 

Pubblicato il 16/11/2018

 

A cura della Dottoressa Iolanda Lo Bue

 

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

Tags: consulenza online gratuita senso di colpa famiglia colpa

0
condivisioni

Guarda anche...

Psicopatologia

Il Narcisismo materno

Secondo la recente letteratura il narcisismo materno presenterebbe sei facce diverse che possono essere indentificate nell’estroversione eccessiva, orientamento alla realizzazione, componenti...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci alle notizie riguardanti l’immigrazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobie, paranoie (1579177546962…

Bibby, 40 anni Salve ho 40 anni 2 figli ho perso mia madre 10 anni fa e da allora si è acutizzato tutto paure fobie ansie ancora non ho accettato e provo fan...

Ansia e panico (1579815239457)

Mmonic, 17 anni   Vi contatto perché non so come fare, come reagire e come trovare una soluzione. Negli ultimi mesi ho il terrore di andare a scuola f...

Ho paura delle conseguenze di …

Orchidea55, 20 anni     Salve Dott.re/ssa, innanzitutto vorrei ringraziarvi  per il servizio che offrite.Sono una ragazza di 20 anni. Non ho...

Area Professionale

Gli psicologi nell'emergenza. …

Monica Isabella Ventura, Presidente di Psicologi Emergenza Abruzzo (PEA), ripercorre in poche righe l'esperienza diretta degli psicologi abruzzesi di fronte all...

Quello che emerge nell’emergen…

L'emergenza per il Covid-19 ha portato la comunità degli psicologi ad applicare nuove e più attuali forme di sostegno psicologico. Una riflessione sulle implica...

Il Test del Villaggio come tec…

La ripetizione e la trasformazione nello spazio e nel tempo Il test del Villaggio è composto da un kit di 200 pezzi di legno colorato raffiguranti edifici (cas...

Le parole della Psicologia

Controtransfert

“L’idea che il controtransfert rappresenti una creazione congiunta dell’analista e dell’analizzando riflette un movimento verso una concezione dell’analisi come...

Paranoia

La paranoia è una psicosi caratterizzata dallo sviluppo di un delirio cronico (di grandezza, di persecuzione, di gelosia, ecc.), lucido, sistematizzato, dotat...

Istinto

Il termine istinto, come indica l'etimologia stessa (il termine latino “instinctus”, deriva da instinguere, incitare), è usato nel linguaggio ordinario per indi...

News Letters

0
condivisioni