Pubblicità

Superare un tradimento (1567413219631)

0
condivisioni

on . Postato in Relazioni, Coppia, Famiglia | Letto 202 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

le risposte dellesperto

Lucrezia, 42

domanda

Salve, sto con il mio compagno da 12 anni, conviviamo. All'inizio del 2019 abbiamo cominciato ad avere qualche incomprensione a causa del suo lavoro, nessun altro problema, ma il mio sesto senso mi diceva che mi stava nascondendo qualcosa.

A luglio ho scoperto che mi ha tradita con una collega, storia che andava avanti da febbraio ma a suo dire sono stai insieme solo 2 volte. E' ovviamente successo il disastro e lui piangente, disperato e pentito mi ha chiesto di perdonarlo giurandomi che ama solo me e che mai ha pensato di lasciarmi.

Io ho deciso di dargli un'altra possibilità ma è veramente molto difficile: non gli credo più, ho molta rabbia dentro, penso in continuazione alle bugie che mi ha detto. Ho bisogno di un consiglio per riuscire a dimenticare il passato e ricominciare questo nuovo rapporto, non so se sono forte abbastanza..

grazie


consulenza psicologica

Vuoi richiedere una consulenza gratuita online ai nostri Esperti?
Clicca qui e segui le istruzioni. Ti risponderemo al piu' presto!

 

Pubblicità

 


risposta

Buongiorno Lucrezia,

comprendo che le ferite del tradimento che tu porti non siano facili da cicatrizzare. E' necessario che tu possa perdonarlo fino in fondo per continuare una relazione con lui. Cerca di dialogare molto con lui chiedendogli anche di rassicurarti tutte le volte che hai paura.

TI suggerisco inoltre un percorso di Psicoterapia personale in grado di sostenerti nell'accettare l'esperienza che hai fatto, non come la fine della storia, ma come qualcosa dove entrambi siete cresciuti. Cerca di capire cosa mancava al tuo compagno da parte tua.

Se lui già ti ha chiesto perdono vuol dire che ti ama. Ascolta i tuoi bisogni e quelli del tuo " lui". Cosa gli manca? E cosa puoi fare tu per sostenerlo nel non tradirti più? Forza e coraggio, non ti abbattere e non crearti nella tua mente pensieri negativi o distruttivi. La crisi di coppia si può trasformare anche in punto di forza per voi due.

Cordiali saluti

Pubblicato in data 09/09/2019

A cura della dottoressa Iolanda Lo Bue

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

Tags: consulenza online gratuita tradimento marito

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Ansia e problemi sociali (1572…

Nadarmozc, 32     Gentili dottori,è da qualche tempo che avverto uno strano fenomeno, di duplice natura.Quando sono fuori casa (Assolutamente la ...

Problema cellulare (1572545674…

Marta 16, 19     Buonasera, chiedo un consiglio per la situazione che sto vivendo con il ragazzo con cui mi sento da vari mesi. Ci siamo scontrat...

senza via di uscita 2 (1572361…

straniero66, 53 Vi ho già scritto in precedenza e ho avuto la vostra risposta “SENZA VIA DI USCITA (1571319488503)”. Continuo a stare male, attualmente io ...

Area Professionale

Articolo 42 - il Codice Deonto…

Si conclude su Psiconline.it, con il commento all'art.42 (vigenza), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo settimana ha s...

Articolo 41 - il Codice Deonto…

Con il commento all'art.41 (Osservatorio Permanente) prosegue, su Psiconline.it, il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo s...

Articolo 40 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.40 (pubblicità professionale), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo ...

Le parole della Psicologia

Efefilia

Fa parte delle parafilie, nota anche come "feticismo della stoffa". Si tratta di una perversione che consiste nel provare piacere sessuale nel toccare vari tipi...

Gimnofobia

Il termine, dal greco “gymnos” (nudo) e “phobos” (paura), definisce la paura persistente, anormale ed ingiustificata per la nudità Coloro che soffrono di quest...

Bad trip

Con l'aggiunta dell'aggettivo bad (bad trip), si indicano in specifico le esperienze psico-fisiche definibili come negative o spiacevoli per il soggetto. In it...

News Letters

0
condivisioni