Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Abusi e tradimenti (105267)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 21 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Marianna 31

Salve ho un problema... vorrei chiedere se è possibile che un abuso subito in infanzia possa determinare un comportamento sessuale anomalo? Cioè... spiego... all'età di circa 6-8 anni ho subito degli abusi non gravi diciamo da un parente lontano, ricordo pochissimo di quei fatti ma devo dire che durante la mia crescita ho avuto dei problemi relazionali con il sesso opposto soprattutto nell'intimità. La mia prima volta è stato a 21 anni con l'uomo che ho poi sposato. Successivamente mi sono capitate delle relazioni extraconiugali e per la mia impossibilià quasi di dire no... ho avuto dei rapporti sessuali! A volte mi caccio in situazioni assurde e non riesco a capire come... mi chiedo e vi chiedo è possibile che non riesco a dire no per quello che ho subito da piccola? E' possibile che il mio tradire sia dettato da un modo anomalo di vivere la sessualità? Con mio marito sono disinibita e sono in sintonia... è anche per questo non capisco il mio comportamento... per favore datemi un consiglio! Con affetto. Grazie

Cara marianna, subire abusi specialmente da persone che si considerano vicine in tenera età, crea sempre alcuni problemi psicologici. La tua infedeltà con rapporti ripetuti extraconiugali può nascondere sia la problematica psicologica sia quella relazionale con il proprio partner. Il consiglio che posso darti è quello di consultare e sottoporti a psicoterapia, cosa che doveva essere già fatta poichè vivere con l'angoscia sia del passato che del presente non in sintonia con la relazione stessa non è cosa facile.

(risponde Il dott. Sergio Puggelli)

Pubblicato in data 22/07/07

 

 

 

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Amore Bordeline? (153355779047…

Lory, 52     Ho lasciato il mio compagno da un mese, la nostra relazione avrebbe compiuto due anni a breve. ...

Ragazzo fuori controllo (15335…

Giusy, 19     Buongiorno, sono una ragazza di 19 anni e sono fidanzata da 3 anni con un ragazzo di 22 anni. Nei primi due anni della nostra relaz...

Ritorno di ansia e attacchi di…

Misterok88, 30     Salve! Vi prego di aiutarmi. Ho un problema che pensavo di aver risolto ma da un po' di giorni a questa parte sono di nuovo da...

Area Professionale

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Le parole della Psicologia

Angoscia

« Con il termine angoscia non intendiamo quell'ansietà assai frequente che in fondo fa parte di quel senso di paura che insorge fin troppo facilmente. L'angosci...

Pediofobia

La pediofobia è definita come una paura persistente, incontrollata e ingiustificata nei confronti di bambole e burattini. Da sempre infatti le bambole sono usa...

Depressione post-partum (depre…

La depressione post-partum è un disturbo dell’umore che ha inizio entro le prime quattro settimane successive al parto. Se nella maggior parte dei casi la gest...

News Letters

0
condivisioni