Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Adolescenza e tendenze lesbiche (139867)

on . Postato in Sessualità | Letto 29 volte

 

Angelika 41

Buongiorno, mia figlia di 12 anni da un po' di tempo e' molto incuriosita dal mondo gay, so che e' in un' eta' di grandi cambiamenti, ma devo dire che questa cosa mi preoccupa un po'.

La ragazza ha avuto delle piccole, ma grandi per lei, cottarelle per qualche coetaneo, ma si e' sempre sentita respinta forse a causa della sua fisicita' perche' lei e' molto alta e gia' sviluppata tanto da sembrare; gia' una ragazza molto piu' grande.

L'altra sera dopo tante domande vaghe mi ha detto di essere lesbica e io sinceramente non so' come approcciarmi a questa cosa, anche se penso di essere una persona senza pregidizzi, penso anche che provi piu' conforto e quindi piu' complicita' con le sue amiche e che da questo derivi questa sua affermazione.

Attendo con ansia la vostra risposta e vi ringazio anticipatamente.

 


consulenza psicologica

Vuoi richiedere una consulenza gratuita online ai nostri Esperti?
Clicca qui e segui le istruzioni. Ti risponderemo al piu' presto!

 

Pubblicità

 

Cara Angelika, l'adolescenza è il periodo più difficile e ricco di contraddizioni che una persona possa incontrare.

La ragazza secondo il mio parere è ancora alla ricerca di una sua identità, sapendo che l'omosessualità è latente in tutti noi, ci stà che l'orientamento sessuale sia dichiarato senza esserne coscente.

Penso che la ragazza abbia necessità di confrontarsi con il proprio sesso e con l'altro, ma con l'aiuto di uno psicologo psicoterapeuta che può veramente aiutarla a capire quale è il suo orientamento sessuale. Se da questa analisi terapeutica emerge il suo orientamento saffico necessita aiutarla per non incorrere in pregiudizi che possono provocarle disaffezioni e traumi.

Auguri.

 

(Risponde il Dott. Pugelli Sergio)

 

Pubblicato in data 15/11/09

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Vuoi conoscere la Scuola di Specializzazione
in Psicoterapia adatta alle tue esigenze?
O quella più vicina al tuo luogo di residenza?
Cercala su

logo.png

 

 

Tags: adolescenza omosessualità

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Bisogno di aiuto (15124250707…

Sarab, 19     Buonasera,ho 19 anni ed ho da poco iniziato l'università. ...

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Aiuto consiglio (1512841413383…

Francesco, 30     Salve. Non questa estate appena passata ma la scorsa sono stato ricoverato in psichiatria con la forza senza il mio consenso. ...

Area Professionale

Sinergie tra avvocato e psicol…

In molte dispute legali il Giudice nomina un perito esperto della materia (CTU - consulente tecnico d'ufficio), delegato dal Tribunale ad esamniare il caso e a ...

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

Le parole della Psicologia

Demenza Semantica

Con la locuzione demenza semantica o SD (dall'inglese semantic dementia) si fa riferimento ad un particolare tipo di demenza frontotemporale il cui esordio è ca...

Ansia da separazione

La causa alla base di questa esperienza nel successivo sviluppo di un disturbo mentale non ha più significato senza l’interazione di altri fattori ...

Anedonia

Il termine anedonia venne coniato da Ribot nel 1897  e descrive l’assoluta incapacità nel provare piacere, anche in presenza di attività normalmente piacev...

News Letters