Pubblicità

Adolescenza e tendenze lesbiche (139867)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 244 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

 

Angelika 41

Buongiorno, mia figlia di 12 anni da un po' di tempo e' molto incuriosita dal mondo gay, so che e' in un' eta' di grandi cambiamenti, ma devo dire che questa cosa mi preoccupa un po'.

La ragazza ha avuto delle piccole, ma grandi per lei, cottarelle per qualche coetaneo, ma si e' sempre sentita respinta forse a causa della sua fisicita' perche' lei e' molto alta e gia' sviluppata tanto da sembrare; gia' una ragazza molto piu' grande.

L'altra sera dopo tante domande vaghe mi ha detto di essere lesbica e io sinceramente non so' come approcciarmi a questa cosa, anche se penso di essere una persona senza pregidizzi, penso anche che provi piu' conforto e quindi piu' complicita' con le sue amiche e che da questo derivi questa sua affermazione.

Attendo con ansia la vostra risposta e vi ringazio anticipatamente.

 


consulenza psicologica

Vuoi richiedere una consulenza gratuita online ai nostri Esperti?
Clicca qui e segui le istruzioni. Ti risponderemo al piu' presto!

 

Pubblicità

 


 

Cara Angelika, l'adolescenza è il periodo più difficile e ricco di contraddizioni che una persona possa incontrare.

La ragazza secondo il mio parere è ancora alla ricerca di una sua identità, sapendo che l'omosessualità è latente in tutti noi, ci stà che l'orientamento sessuale sia dichiarato senza esserne coscente.

Penso che la ragazza abbia necessità di confrontarsi con il proprio sesso e con l'altro, ma con l'aiuto di uno psicologo psicoterapeuta che può veramente aiutarla a capire quale è il suo orientamento sessuale. Se da questa analisi terapeutica emerge il suo orientamento saffico necessita aiutarla per non incorrere in pregiudizi che possono provocarle disaffezioni e traumi.

Auguri.

 

(Risponde il Dott. Pugelli Sergio)

 

Pubblicato in data 15/11/09

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su logo psicologi italiani
Vuoi conoscere la Scuola di Specializzazione in Psicoterapia adatta alle tue esigenze? O quella più vicina al tuo luogo di residenza? Cercala su logo.png




 

 

Tags: adolescenza omosessualità

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Perché andare in psicoterapia?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Sessualità (1560543734926)

Cinzia,56 Buonasera, c’è una cosa che mi assilla. ...

Coppia e Famiglia (15604028132…

damiano, 46 Ho una dipendenza affettiva verso una donna della mia eta'. ...

Oscillazioni (1558793295819)

Tatiana, 21 E' difficile dire a che campo appartiene il mio problema, penso sia un insieme di causa: sta di fatto che per semplificare posso affermare che ho...

Area Professionale

Articolo 21 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.21 (insegnamento strumenti e tecniche psicologiche), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardi...

Articolo 20 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.20 (didattica e deontologia), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo s...

Articolo 19 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.19 (selezione e valutazione), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo s...

Le parole della Psicologia

Disturbo schizotipico di perso…

Disturbo di personalità  caratterizzato da  isolamento sociale, comportamento insolito e bizzarro,  “stranezze del pensiero.” Il Disturbo schizo...

Aplasia

Con il termine Aplasia si intende il mancato sviluppo di un tessuto o di un organo.  Deriva da un disfunzionamento delle cellule o dei tessuti che porta...

Castità

Il termine "Castità" deriva dal latino castus, "casto" - connesso probabilmente al verbo carere, "essere privo (di colpa). Esso indica, nell' accezione comun...

News Letters

0
condivisioni