Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Amore/sesso (114633)

on . Postato in Sessualità | Letto 3 volte

Anonimo 20

Salve, cercherò di illustrare la situazione. Sto con la mia ragazza, all'incirca, da un anno e mezzo, ma la conosco ormai da 3 o 4. Questo perchè siamo stati insieme per un pò, ma poi mi ha lasciato, poi ancora ma abbiamo smesso di frequentarci, e poi un'ultima volta che sta durando fino ad adesso. La principale differenza è che, non so com'è successo, questa volta ci siamo innamorati. Ci vediamo spesso, siamo stati via in vacanza insieme, i nostri genitori si sono conosciuti e c'è un bel rapporto... tutto sommato è una bella storia. Ma ho un problema che mi assilla: negli anni passati lei ha fatto esperienze in campo sessuale, mentre io no, preferendo il mondo dell'alcool e delle droghe sia leggere che pesanti. Il fatto che al contrario di me, lei abbia avuto esperienze di quel tipo mi provoca una forte gelosia "retroattiva", che cerco di combattere da tempo ma senza risultati. Persino il fatto che insieme abbiamo fatto tante esperienze sessuali nuove per entrambi non mi fa star bene. Non so davvero cosa fare. Tengo molto a lei, ma questa gelosia a volte mi fa stare davvero male. Mi sento inutile, l'ultimo della lista, come se non potessi regalarle sensazioni nuove. Se potete aiutarmi ne sarei davvero grato. Non so più cosa fare.

Gentile anonimo, purtroppo anche se siamo in pieno ventunesimo secolo, è molto frequente che un ragazzo che abbia avuto minori esperienze sessuali rispetto ad una ragazza si senta in difetto, insicuro, e ciò lo porti ad essere molto geloso. Il fatto che la tua ragazza abbia avuto altre esperienze potrebbe essere per te un motivo di gioia piuttosto che di cruccio, sia perché questo significa che ha scelto te perché sei tu, e non perché sei il primo arrivato, ma anche perché queste esperienze probabilmente le hanno fatto scoprire il proprio corpo, i propri desideri, e magari l’hanno anche resa più flessibile di una ragazza che di esperienze non ne ha mai avute. Hai mai provato a parlare con lei sinceramente di questi vissuti? Senza vergogna, senza maschere. Se, come tu scrivi, vi amate, l’importante è che comunichiate chiaramente, e che vi diate aiuto quando l’uno o l’altro ne ha bisogno. Auguri.

(risponde la Dott.ssa Serena Leone)

Pubblicato in data 15/03/08

 

 

 

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi delle Tecniche di Rilassamento e della Meditazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobia di non riuscire a tratte…

Marco989898, 14     Il mio problema è che ho la continua ossessione di andare in bagno e anche se all'inizio sembrerà  una cosa stupida, son...

E' realmente un problema? (151…

Flick, 27     Buongiorno, sono una donna di 27 anni e da quando ne ho compiuti più o meno 19, nei momenti di maggiore stress sento un forte impul...

Credo di essere depressa, mi a…

Psiche, 33     Salve, vi scrivo perchè da un pò di tempo (non so neanche io precisamente quanto) ho dei sintomi che mi fanno presagire qualcosa d...

Area Professionale

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

La Certificazione Psicologica:…

Nella pratica clinica è possibile trovarsi di fronte ad una specifica richiesta, da parte del paziente/cliente, di una Certificazione che attesti, sia dal punto...

Le parole della Psicologia

Resilienza

Quando parliamo di resilienza ci riferiamo alla quella capacità di far fronte in modo positivo a degli eventi traumatici riorganizzando positivamente la ...

Sindrome dell’arto fantasma

 "Se togli a un uomo la gamba destra, anche a distanza di anni, ci saranno giorni in cui ti dirà che sente la gamba stanca, sì, la destra, gli farà male, p...

Personalità

“Esistono bisogni emotivi primitivi, esistono bisogni di evitare la punizione e di conservare il favore del gruppo sociale, esistono bisogni di mantenere l’armo...

News Letters