Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Anorgasmia (121133)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 17 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Elis 24

L'argomento in realtà mi sembrra banale e fin troppo discusso. Insomma, durante un rapporto sessuale, nonostante percepisca inizialmente una anche forte eccitazione, non ho mai raggiunto l'orgasmo. Ho spesso preferito non badarci, per non dover mettere in discussione me, per non caricare di un peso i miei partner. Con la mastubazione "ottengo" un orgasmo clitorideo, ma raramente mi stimolo "da sola", da quando ero piccola sono solita usare un getto d'acqua. Negli ultimi mesi ho un ragazzo fisso e il problema, affrontato col dialogo tra di noi e anche con un suo impegno nel cercare pratiche che mi soddisfacessero, non è stato superato, anzi, lo sto sentendo sempre più forte. Ho difficoltà a parlarne, e anche a chiedere di essere stimolata in un certo modo, spesso la mia unica reazione è il pianto. Inizialmente credevo che tutte le donne avessero questo problema, che molto fosse dovuto ai miei ex, che per inesperienza o leggerezza assecondavano la mia volontà di fare tutto per loro, ma ora mi sento anormale, sento di subire un'ingiustizia, qualcosa che non mi sono meritata. So che dovrei affrontare un percorso di psicoterapia e vorrei avere indicazioni circa a chi rivolgermi. Vorrei avere rassicurazioni sulla possibile soluzione di questo problema.

Cara Elis, il problema esposto richiede un ulteriore approfondimento, poichè dalla descrizione dove si denuncia difficoltà nel raggiungere l'orgasmo sono assenti molti elementi per fare una diagnosi più attinenrte al caso. La cosa giusta da fare è affrontare un percorso psicoterapeutico con un sessuologo perchè oltre a capire le problematiche inconsce, aiuta a realizzare, con tecniche appropriate, il desiderio espresso: arrivare all'orgasmo con il proprio partner. Auguri.

(risponde il Dott. Sergio Puggelli)

Pubblicato in data 07/07/08

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store
0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Amore Bordeline? (153355779047…

Lory, 52     Ho lasciato il mio compagno da un mese, la nostra relazione avrebbe compiuto due anni a breve. ...

Ragazzo fuori controllo (15335…

Giusy, 19     Buongiorno, sono una ragazza di 19 anni e sono fidanzata da 3 anni con un ragazzo di 22 anni. Nei primi due anni della nostra relaz...

Ritorno di ansia e attacchi di…

Misterok88, 30     Salve! Vi prego di aiutarmi. Ho un problema che pensavo di aver risolto ma da un po' di giorni a questa parte sono di nuovo da...

Area Professionale

Il Test del villaggio e l’orga…

Il Test del Villaggio è uno strumento psicodiagnostico che può avere un’ampia rilevanza all’interno del setting clinico tra terapeuta e paziente approfondendone...

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Le parole della Psicologia

Illusioni

Il termine illusione (dal latino illusio, derivato di illudere, "deridere, farsi beffe") indica, in genere, quelle percezioni reali, falsate dall'intervento di ...

Longininfismo

Carattere degli organi sessuali femminili determinato da un grande sviluppo delle piccole labbra (o ninfe), le quali protendono all’esterno delle grandi labbra ...

L’adolescenza

L'adolescenza (dal latino adolescentia, derivato dal verbo adolescĕre, «crescere») è quel tratto dell'età evolutiva caratterizzato dalla transizione dallo stato...

News Letters

0
condivisioni