Pubblicità

Anorgasmia (143037)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 73 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Erika 18

Salve, so di essere molto giovane, e forse è anche dovuto a questo il mio problema, ma ho una relazione stabile da due anni, con un ragazzo di otto anni più grande di me, con più esperienza di me. Il problema è che non ho mai raggiunto l'orgasmo, nonostante la complicità che ci lega, e non riesco a capirne la causa. Come posso risolvere questo problema. Spero che possiate aiutarmi, grazie in anticipo per la risposta.

Cara Erika se il problema esposto è l'anorgasmia, si tratta di problematiche psicologiche irrisolte, che affiorano nei momenti più impensati come appunto un rapporto sessuale. Per risolvere questo delicato problema, visto che non centra l'età, ti consiglio di consultare in coppia uno psicologo psicoterapeuta sessuologo iscritto all'albo FISS (Federazione Italiana Sessuologia Scientifica), che può aiutarvi a risolvere con tecniche specifiche e tanta pazienza il problema. Auguri

(Risponde il Dott. Pugelli Sergio)

Pubblicato in data 26/02/2010
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su Psicologi Italiani

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di Sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Relazione di coppia patologica…

Matilde, 39     Salve, da qualche anno convivo con un uomo che giunti al secondo anno si è trasformato. Inizialmente ero un po' più fredda io for...

Complesso di inferiorità (1548…

Maria, 24     Sono una ragazza di 24 anni neolaureata, mi sono trasferita a Milano per un master dove attualmente convivo con il mio fidanzato, a...

Tradimento e sofferenza (15486…

Eva, 39     Dopo 12 anni di matrimonio totalizzante e meraviglioso, ho improvvisamente tradito mio marito, una cosa che non avrei mai e poi mai c...

Area Professionale

Articolo 4 - il Codice Deontol…

Articolo 4 Nell’esercizio della professione, lo psicologo rispetta la dignità, il diritto alla riservatezza, all’autodeterminazione ed all’autonomia di coloro ...

Che cos’è il Test del Villaggi…

Il test del Villaggio è un reattivo psicodiagnostico che può essere somministrato ai bambini, agli adolescenti, agli adulti, alle coppie, alla coppia genitore-b...

Articolo 3 - il Codice Deontol…

Articolo 3 Lo psicologo considera suo dovere accrescere le conoscenze sul comportamento umano ed utilizzarle per promuovere il benessere psicologico dell’indiv...

Le parole della Psicologia

Il pregiudizio

Similare alla connotazione più negativa di uno stereotipo, in psicologia un pregiudizio (dal latino prae, "prima" e iudicium, "giudizio") è un'opinione preconce...

Manierismo

Questo termine sta ad indicare un uso dei mezzi espressivi eccessivo e sovraccarico, cioè una mimica, un comportamento ed un linguaggio privi di naturalezza o s...

Acalculia

L'acalculia è un difetto a effettuare il calcolo mentale e scritto. Il termine acalculia è apparso per la prima volta nel 1925, proposto da Henschen, il qual...

News Letters

0
condivisioni