Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Anorgasmia e fellatio (2645)

on . Postato in Sessualità | Letto 7 volte

Gigi, 33 anni

Gentile Dottore, ho conosciuto una ragazza di 28 anni, io ne ho 33, studentessa universitaria fuori sede, con un substrato familiare caratterizzato da un padre estremamente severo ed una madre della benestante borghesia di una città di provincia, cattolicissima. Lei è un po' fuggita da questo contesto, preferendo la libertà e le esperienze che offre la vita in una grande città. C'è da dire inoltre che la ragazza all'età di 15 anni ha saputo che il padre doveva sposare un'altra donna, ma ha dovuto poi sposare sua madre perché era incinta di lei. Da questo momento ha sofferto di attacchi di panico (!) per i quali è stata sottoposta a terapia farmacologia che continua tutt'ora. Ha avuto 3 storie di cui solo una è stata realmente seria e completa dal punto di vista sessuale.
Ed ecco il punto: siamo stati assieme ed io l'ho trovata sessualmente molto matura e disinibita, però lei mi ha rivelato che non è mai riuscita a raggiungere l'orgasmo in coppia, come può accadere? In che modo posso favorirla? Inoltre mi ha sconvolto una cosa: le piacciono i rapporti orali e per giunta ingerisce il seme! Ha tutto questo un significato a livello inconscio? Sono le 2 cose collegate? Sto cercando di capire da ciò se è un semplice desiderio sessuale o rivela un disagio psicologico, ovvero una forma di insicurezza che la porta a cercare di conquistare in questo modo il suo partner. Le sarei grato molto se mi potesse dare la sua risposta in merito, La ringrazio anticipatamente.

Gentile Gigi, il fatto di non riuscire a raggiungere l'orgasmo e' abbastanza frequente nelle donne e non ha nulla a che fare con il desiderio ma con una incapacita' a lasciarsi andare dovuta al fatto di voler mantenere il controllo della situazione. Il rapporto orale e' un altro discorso e non vedo collegamenti all'anorgasmia ne' significati inconsci. Il migliore modo per favorirla e' quello di parlarne insieme ed eventualmente rivolgervi ad uno psicologo esperto in problemi sessuali per risolvere eventuali carenze della sua ragazza e riuscire a vivere la vostra sessualita' in modo sano. Buona fortuna

( risponde la dott.ssa Benedetta Mattei )

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

 

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Bisogno di aiuto (15124250707…

Sarab, 19     Buonasera,ho 19 anni ed ho da poco iniziato l'università. ...

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Aiuto consiglio (1512841413383…

Francesco, 30     Salve. Non questa estate appena passata ma la scorsa sono stato ricoverato in psichiatria con la forza senza il mio consenso. ...

Area Professionale

Sinergie tra avvocato e psicol…

In molte dispute legali il Giudice nomina un perito esperto della materia (CTU - consulente tecnico d'ufficio), delegato dal Tribunale ad esamniare il caso e a ...

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

Le parole della Psicologia

La Sindrome di Stendhal

Patologia  psicosomatica, caratterizzata  da un senso di malessere diffuso provato di fronte alla visione di opere d’arte di straordinaria bellezza. ...

Fobie

Nel DSM-IV la fobia specifica è definita come la "paura marcata e persistente, eccessiva o irragionevole, provocata dalla presenza o dall'attesa di un og...

Narcisismo

La parola "narcisismo" proviene dal mito greco di Narciso. Secondo il mito Narciso era un bel giovane che rifiutò l'amore della ninfa Eco. Come punizione, fu d...

News Letters