Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Ansia da prestazione (112460)

on . Postato in Sessualità | Letto 9 volte

Marco 29

Sono un ragazzo di 29 anni con alle spalle una lunga relazione di sette anni. Durante questi sette anni non ho mai avuto problemi con la mia partner di nessun tipo, anzi il nostro rapporto era intenso e soddisfava entrambi. Con la fine di questa relazione si sono presentati i primi problemi. Avvicinarmi ad una donna mi trasmetteva ansia da prestazione ed una conseguente mancata erezione. Dopo un anno ho cominciato a frequentare una ragazza di 23 anni di nome Paola con la quale ho un ottimo feeling sessuale con fantasie che danno al nostro rapporto quella marcia in più che entrambi non avevamo mai raggiunto. Nonostante avessi questa relazione, mi è capitato di conoscere un'altra ragazza di 29 anni di nome Angela, ci siamo frequentati, ma sono ritornate le mie ansie e le mie paure, quando sono a letto con lei non riesco a liberare la mia mente dai pensieri, addirittura per aumentare la mia eccitazione penso a Paola ed alle nostre fantasie; tutte queste paure ed ansie scompaiono nel momento in cui vado a letto con Paola. Questa cosa mi tormenta, sono un bel ragazzo e vorrei avere una vita sessuale tranquilla con qualsiasi donna. Attendo un vostro consiglio ringraziandovi anticipatamente.

Cara Marco, l’ansia è una delle cose che purtroppo si autoalimenta. E’ probabile che sia sorta, perché, lasciando una relazione lunga e stabile lei si sia sentito un pò messo in gioco senza sapere quali erano i desideri e le fantasia di una nuova partner. E’ possibile che questa sicurezza l’abbia trovata in Paola, perché avete scoperto che c’è feeling e questo la rassicura e non con Angela perché probabilmente lei non sa cosa le piace e cosa no, quindi si sente sotto esame. Per poter affievolire un pò questo stato dovrebbe cercare di tenere a freno la sua paura ed ansia di fronte a situazioni nuove e non ancora condivise. Se non riuscisse a far questo provi ad andare a consulto da uno psicologo e/o sessuologo che la possa aiutare a superare questi momenti critici. In bocca al lupo.

(risponde la Dott.ssa Anna Maria Casale)

Pubblicato in data 29/01/08

 

 

 

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Bisogno di aiuto (15124250707…

Sarab, 19     Buonasera,ho 19 anni ed ho da poco iniziato l'università. ...

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Aiuto consiglio (1512841413383…

Francesco, 30     Salve. Non questa estate appena passata ma la scorsa sono stato ricoverato in psichiatria con la forza senza il mio consenso. ...

Area Professionale

Sinergie tra avvocato e psicol…

In molte dispute legali il Giudice nomina un perito esperto della materia (CTU - consulente tecnico d'ufficio), delegato dal Tribunale ad esamniare il caso e a ...

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

Le parole della Psicologia

Mobbing

Il termine mobbing deriva dall’inglese “to mob” e significa assalire, soffocare, malmenare. Questo termine fu utilizzato per la prima volta in...

Funzione riflessiva

“La funzione riflessiva è l’acquisizione evolutiva che permette al bambino di rispondere non solo al comportamento degli altri, ma anche alla sua concezione dei...

Percezione

Tradizionalmente, gli psicologi hanno distinto il modo nel quale noi riceviamo le informazioni dal mondo esterno in due fasi separate: Sensazione: riguarda i...

News Letters