Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Attrazione sessuale (113290)

on . Postato in Sessualità | Letto 3 volte

Emma 34

Ho 34 anni e da due sto col mio principe azzurro! Abbiamo una bimba di 6 mesi bellissima e sono felice, ma ormai da un pò mi logoro su un pensiero.. Prima di incontrare Marco sono stata tre anni con Fabio, un uomo più grande di me di 10 anni, sposato, in via di separazione con un figlio adolescente. Il rapporto è stato difficile e logorante sotto molti punti di vista, ma sull'argomento sesso era semplicemente perfetto, un'attrazione pazzesca che ci univa anche nei momenti di crisi grosse; ogni momento era buono per baciarci e stare insieme; persino al mare non riuscivamo a restare "fermi"! La storia è finita perchè lui non ha mai trovato il coraggio di parlare apertamente con la moglie e ha fatto in modo di farmi davvero rinunciare a noi, ma a freddo mi rendo conto che comunque c'erano mille diversità incompatibili. Incontrai Marco e fu amore a prima vista, perfetto bello e dolce e abbiamo costruito la nostra famiglia, ma solo una cosa non va come deve, il sesso... Abbiamo modi completamente diversi di viverlo e l'attrazione puramente fisica, a parte i primissimi tempi, è andata calando, il suo modo "diverso" di approcciarmi in intimità sta facendo il resto. Ho provato a portarlo più verso il mio, ma dura poco ed io mi ritrovo a pensare a Fabio con nostalgia.. e mi odio per questo, ma mi manca quella sintonia perfetta, che ho provato a raggiungere con Marco, ma che non va. E' come un ingranaggio poco oliato che gira male: certo alla fine raggiungo lo "scopo", ma spesso ci devo mettere fantasia e l'iniziativa quasi mai parte da me e mi dispiace da matti! Ma io vi chiedo come è possibile? Sono felice davvero, ma penso sempre più spesso a quelle belle nottate di sudore, che con Marco non ho provato così... Come devo fare per liberarmi da questo pensiero? Sono una traditrice? Insomma, non posso mica passare la vita così! Il sesso è importante e io e Marco siamo solo all'inizio del nostro cammino. La prego mi aiuti ad affrontare tutto questo con più serenità. Grazie.

Cara Emma, anziché rifugiarti in un passato che non può tornare, almeno che tu non decida di vivere nel compromesso o addirittura di rinunciare a quanto costruito, dovresti cercare di trovare una sintonia con l'attuale compagno. Per poter provare sensazioni che ti facciano sentire appagata non devi andare alla ricerca di quelle provate in passato, quelle sono esclusive fanno parte della realtà Emma- Fabio, con qualsiasi altro partner non sarà mai più così, magari più intense e coinvolgenti, ma non così. Trovare la giusta sintonia non è sempre facile, ma l'impegno sul campo, il proporre le tue modalità, o il parlargli apertamente delle tue difficoltà ti aiuterà a trovare un modo nuovo per stare insieme. Auguri.

(risponde la Dott.ssa Maria Assunta Consalvi)

Pubblicato in data 09/02/08

 

 

 

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobia di non riuscire a tratte…

Marco989898, 14     Il mio problema è che ho la continua ossessione di andare in bagno e anche se all'inizio sembrerà  una cosa stupida, son...

E' realmente un problema? (151…

Flick, 27     Buongiorno, sono una donna di 27 anni e da quando ne ho compiuti più o meno 19, nei momenti di maggiore stress sento un forte impul...

Credo di essere depressa, mi a…

Psiche, 33     Salve, vi scrivo perchè da un pò di tempo (non so neanche io precisamente quanto) ho dei sintomi che mi fanno presagire qualcosa d...

Area Professionale

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

La Certificazione Psicologica:…

Nella pratica clinica è possibile trovarsi di fronte ad una specifica richiesta, da parte del paziente/cliente, di una Certificazione che attesti, sia dal punto...

Le parole della Psicologia

Negativismo

Con il termine Negativismo si può indicare, in linea generale, un comportamento contrario o opposto, di tipo sia psichico che motorio. ...

La vecchiaia

Il passaggio dalla mid-life alla vecchiaia è al giorno d’oggi più sfumato e graduale che nel passato, a causa dell’aumento della durata media della vita, del pr...

Disfunzioni Sessuali

La classificazione proposta dall’ICD-10 (International Classification of Diseases, Decima Versione) indica, innanzitutto, quattro criteri generali per poter d...

News Letters