Pubblicità

Attrazione verso madre (145972)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 75 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Gianni 16

Ho 16 anni e, come da intuibile dal titolo, ho da due anni una forte pulsione sessuale verso mia madre. Spesso mi masturbo pensando a lei e dopo essermi masturbato sento spesso un senso di colpa al riguardo e anche un sentimento di "rigetto". Ho come ogni ragazzo della mia età la volontà di stare con una ragazza della mia età, ma durante la masturbazione non posso che pensare a mia madre. Sono vergine, tuttavia quando penso di fare sesso con una mia coetanea provo una fortissima paura, un disagio interiore, e quindi le mie fantasie sessuali sono legate solo a mia madre, il che mi sembra strano visto che ogni mio amico ha fantasie e pulsioni normali verso ogni ragazza ed io invece no.
Frequento già il consultorio dell'ASL ma non ho mai avuto il coraggio di esporre alla mia psicologa questa mia situazione.
Vorrei sapere precisamente qual è il mio problema, di che natura, ed eventualmente come risolverlo. Grazie in anticipo.

 

Caro Gianni Non preoccuparti di ciò che hai scritto poichè, dal racconto si evince che il tuo complesso edipico non sia ancora del tutto superato il che può rientrare nella norma. Affermi che già frequenti la ASL con sedute di psicoterapia e li devo tirarti le orecchie dal momento che non esponi il tuo problema alla collega la quale senza dubbio può aiutarti nel risolvere il complesso edipico e a prendere più fiducia nei tuoi mezzi emotivi. immagino che frequenti scule medie superiori quindi ti invito a leggere qualche libro riguardante la sessuologia in generale per avere una maggior idea di ciò che è la materia in questione. Auguri

(Risponde il Dott. Sergio Pugelli)

Pubblicato in data 15/11/2010
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su Psicologi Italiani

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di Sessualità per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Mia moglie mi ha lasciato (153…

Emyls, 41     Salve, vi scrivo a seguito di questo tragico evento che sta per cambiare la vita della mia famiglia, mia dei miei figli. ...

Il mio ragazzo mi ha allontana…

Sara, 24     Salve Gentili Dottori, ho conosciuto pochi mesi fa un ragazzo e ci siamo messi insieme, per i primi due mesi è stato dolce, comprens...

Rapporto con la figlia (153578…

Gabriella, 62     Salve, avrei bisogno di un vostro parere riguardo il rapporto con mia figlia. Lei ha 36 anni è sposata felicemente senza figli ...

Area Professionale

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Arroccamento e rabbia di un ad…

Un caso clinico di un adolescente "arrabbiato", studiato attraverso il Test del Villaggio e illustrato dal Dottor Luca Bosco Oscar ha 14 anni e ha perso il pap...

Le parole della Psicologia

Sindrome dell’arto fantasma

 "Se togli a un uomo la gamba destra, anche a distanza di anni, ci saranno giorni in cui ti dirà che sente la gamba stanca, sì, la destra, gli farà male, p...

Lallazione

Indica quella fase di sviluppo del linguaggio infantile, che comincia all’incirca intorno al quarto-quinto mese di vita, e che consiste nell’emissione di suoni...

I gruppi Balint

I gruppi Balint iniziarono verso la fine degli anni ’40 quando fu chiesto a Michael e a Enid Balint di fornire ai medici generici una formazione psichiatrica pe...

News Letters

0
condivisioni