Pubblicità

BDSM (124350)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 43 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Simona 34

Vorrei sapere quali sono le implicazioni di un rapporto bdsm, in quanto ho capito che è un rapporto di ruolo nel quale io sono la schiava....vorrei capire quali meccanismi mi portano a questo, è normale? E' sano? Per favore datemi una risposta perchè non capisco, io ci credo a questa situazione, ma ancora non ho fatto il passo, ovvero incontrare colui che sarà il mio Padrone, per ora è solo virtuale.

Cara Simona non è che la tua descrizione sia molto esauriente e aiuti a capire quale sia veramente la tua posizione, anche perchè le sigle lasciano sempre il tempo che trovano. Posso intuire che si tratti di una parafilia riconosciuta dal DSM lV come Disturbo sadomasochismo. Non avendo molti elementi per diagnosticare la tua reale posizione consiglio di consultare uno psicologo psicoterapeuta che analizzerà più approfonditamentele tue problematiche. Auguri.

(risponde il Dott. Sergio Puggelli)

Pubblicato in data 12/09/08

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessualità per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Come non riesco a vivere (1541…

Giulietta, 21     Salve.. Mi chiamo Giulia, ho 21 anni e penso di avere dei seri problemi con l'ansia e le relazioni. ...

Compagno con attacchi di rabbi…

Chiara, 41     Sono Chiara ho 41 anni e sono incinta del mio primo figlio al quinto mese, ho sposato il mio compagno un mese fa, stiamo insieme d...

Bambina 10 anni e morte del no…

ELI, 43     Buongiorno, sono mamma di una bambina di 10 anni molto vivace intelligente e matura e al tempo stesso molto sensibile e ansiosa. ...

Area Professionale

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Le parole della Psicologia

Il metadone

Il metadone è un oppioide sintetico, usato in medicina come analgesico nelle cure palliative e utilizzato per ridurre l'assuefazione nella terapia sostitutiva d...

Manipolazione

La manipolazione psicologica è un tipo di influenza sociale, finalizzata a cambiare la percezione o il comportamento degli altri, usando schemi e metodi subdoli...

Narcoanalisi (o narcoterapia)

Detta anche narcoterapia, è una tecnica diagnostica e terapeutica, utilizzata in psichiatria, che consiste nella somministrazione lenta e continua, per via endo...

News Letters

0
condivisioni