Pubblicità

Bisessualità (125601)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 35 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Francesca 28

Buonasera, sono fidanzata con un ragazzo da sei anni e tutto sembrava filare nel modo migliore. Devo dire la verità, piccole bugie me ne ha raccontate ma quello che fa da tre anni a questa parte è davvero troppo grande da sostenere e sopportare: si iscrive a siti porno per conoscere dei trans. Dopo questa scoperta, mi ha detto che cerca i trans perche si eccita guardando il loro intimo sexy. Io continuai a non capire, perchè cercare espressamente di conoscere dei trans? In più ha inserito degli annunci su internet chiedendo di fare amicizia con trans della nostra regione e ho anche scoperto che da tre anni ha un numero di telefono di cui fino a due mesi fa non sapevo dell'esistenza. Chiedendo spiegazioni mi ha detto che gli serviva per fare chat erotiche quando si arrabbiava con me. Io vorrei salvare questo rapporto, ma ho paura che lui non sia bisessuale e che cerchi in questi siti qualcosa che io non posso dargli, ovvero la mascolinità. Gli ho chiesto di seguire una terapia di coppia ma lui continua a dire di non essere un malato e che è colpa mia se lui cerca sesso in rete. E' possibile che il mio ragazzo abbia particolari interessi sessuali ma non vuole ammetterli? Questa storia che fine farà? Come mi devo comportare?

Cara Francesca, il tuo consiglio di seguire una terapia di coppia è giusto poichè il tuo ragazzo ha delle problematiche da risolvere. Andare a consulto da uno psicoterapeuta non vuol dire essere malato come lui insinua, ma riuscire a capire le motivazioni che ci sono all'interno della coppia, per accedere a questo tipo di perversioni e non crearti sensi di colpa. Chi pratica le azioni descritte nel racconto lo fa indipendentemente dal partner poichè si eccita attraverso la visione di altri che fanno giochi erotici. Si può definire voyeurismo se osserva senza che altri lo sappiano, triolismo se osserva con il consenso di coloro che esercitano giochi erotici. Consiglio, se lui non vuol venire in terapia di coppia, di andare individualmente, per far emergere se effettivamente desideri ancora vivere con un uomo cosi perverso. Auguri.

(risponde il Dott. Sergio Puggelli)

Pubblicato in data 20/09/08

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessualità per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Difficoltà nello studio per un…

Annesin, 75 Gentili Signori,ho bisogno di un consiglio, perché vorrei dare una mano a una persona a me cara per un problema piccolo, ma che la inquieta per g...

Depressione (1557401609185)

Victoria, 22 Mi sveglio già stanca, da troppo tempo ormai, quasi da sempre. Mio padre è tornato a casa ieri sera, ha iniziato a sistemare la spesa in cucina ...

Ipocondria (1556980274713)

 Kiki, 30 Salve,Avrei bisogno di un consulto riguardo una persona a me molto vicina e molto cara, la quale soffre di ipocondria. Fortunatamente non ha...

Area Professionale

Articolo 18 - il Codice Deonto…

Su Psiconline.it proseguiamo, con il commento all'art.18 (libertà di scelta), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo sett...

Articolo 17 - il Codice Deonto…

Anche questa settimana proseguiamo su Psiconline.it, con l'art.17 (segreto professionale e tutela della Privacy), il lavoro di analisi e commento, a cura d...

Articolo 16 - il Codice Deonto…

Su Psiconline.it proseguiamo, con il commento all'art.16 (comunicazioni scientifiche e anonimato), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini ch...

Le parole della Psicologia

Satiriasi

La satiriasi è un termine usato in passato nella storia della medicina, indicante l'aumento in modo morboso dell'istinto sessuale nel maschio umano Il termine ...

Gestalt

Con il termine Gestalt si va a designare un importante indirizzo della psicologia moderna, secondo il quale l’esperienza percettiva e per estensione, la vita ps...

Inconscio

Nella sua accezione generica, indica tutte quelle attività della mente inaccessibili alla soglia della consapevolezza Il termine inconscio (dal latino in- cons...

News Letters

0
condivisioni