Pubblicità

Bissessualità o omosessualità? (139355)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 129 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)


Marco 35

Salve, da circa 20 anni ho tendenze verso lo stesso sesso (maschile) ma, mi piacciono anke le donne. Ho una situazione familiare molto normale e tranquilla. Però, volevo precisare, che quando frequento una donna, non sento l'esigenza di cercare rapporti con un uomo. Mi sapreste spiegare il motivo del mio comportamento sessuale? Grazie anticipatamente buon lavoro.

Caro Marco, dal racconto, si evince che l'orientamento sessuale non è ben chiaro, ma mancano ulteriori elementi per darti una risposta più precisa. Per esempio non dichiari se hai avuto o sei in coppia, sia etero sia omosessuale. Quali sono le emozioni provate, i comportamenti. Quindi per un approfondimento alla tua domanda, e ancor più preciso su quale sia il tuo orientamento sessuale: se omosessuale o eterosessuale, confluendo nel bisessuale, ti consiglio di consultare uno psicologo psicoterapeuta psicodinamico, poichè ci sono da rielaborare alcune questioni che appartengono al tuo inconscio. Solo allora ti puoi definire con uno o l'altro "aggettivo", che comunque è da accettare serenamente, poichè il tutto è parte integrante della persona umana. Auguri.


(Risponde il Dott. Pugelli Sergio)

Pubblicato in data 26/10/09
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su Psicologi Italiani

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di Sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Su Psiconline trovo più interessanti...

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Difficoltà nello studio per un…

Annesin, 75 Gentili Signori,ho bisogno di un consiglio, perché vorrei dare una mano a una persona a me cara per un problema piccolo, ma che la inquieta per g...

Depressione (1557401609185)

Victoria, 22 Mi sveglio già stanca, da troppo tempo ormai, quasi da sempre. Mio padre è tornato a casa ieri sera, ha iniziato a sistemare la spesa in cucina ...

Ipocondria (1556980274713)

 Kiki, 30 Salve,Avrei bisogno di un consulto riguardo una persona a me molto vicina e molto cara, la quale soffre di ipocondria. Fortunatamente non ha...

Area Professionale

Articolo 17 - il Codice Deonto…

Anche questa settimana proseguiamo su Psiconline.it, con l'art.17 (segreto professionale e tutela della Privacy), il lavoro di analisi e commento, a cura d...

Articolo 16 - il Codice Deonto…

Su Psiconline.it proseguiamo, con il commento all'art.16 (comunicazioni scientifiche e anonimato), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini ch...

Articolo 15 - il Codice Deonto…

proseguiamo su Psiconline.it, con il commento all'art.15 (Collaborazioni con altri professionisti), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini c...

Le parole della Psicologia

Atassia

L’atassia è un disturbo della coordinazione dei movimenti che deriva da un deficit del controllo sensitivo. ...

Disturbo Antisociale di Person…

La prevalenza del DAP è pari al 3% nei maschi e all'1% nelle femmine nella popolazione generale, e aumenta al 3-30% in ambiente clinico. Percentuali di preva...

Malaxofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata dei giochi amorosi. E’ conosciuta anche come sarmasofobia, usata dai greci. ...

News Letters

0
condivisioni