Pubblicità

Blocco sessuale (150891)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 45 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)
Anonimo,20

Buongiorno,
sono una ragazza di 20 anni, e convivo da diverso tempo con un problema che mi pesa molto. Io e il mio ragazzo stiamo insieme da 2 anni e mezzo e non abbiamo mai fatto l'amore: lui sarebbe pronto a provare (siamo entrambi vergini) ma, non è mai successo perché io non me la sento. Il fatto è che abbiamo anche noi dei momenti di intimità in cui ci baciamo e ci tocchiamo,e io provo anche molto  piacere,ma c'è un momento in cui sento un'eccitazione più forte per pochissimi istanti e poi più niente. Tendenzialmente questo succede quando prova a toccarmi "più a fondo"...non riesco a capire se si tratta di un blocco psicologico e se si perché, visto che sono molto innamorata. Anche se ho sempre guardato al sesso con un pò di imbarazzo e distacco ora penso che potrebbe essere il momento giusto e a 20 anni non so spiegarmi questi problemi. Sono piuttosto preoccupata. Grazie in anticipo.

Cara ignota,
dal racconto si possono evincere varie ipotesi, per cui le problematiche esposte sono presenti.
La prima il timore di mettere almeno il nome fa pensare ad un forte disagio parlare di sessualità, la seconda che esiste un' educazione rigida in merito al tema.
Quindi io consiglio di consultare entrambi uno psicoterapeuta sessuologo iscritto alla FISS che possa aiutarvi a capire l'importanza della sessualità in una coppia dove l'amore è presente.
Non bisogna temere il vivere la sessualità quando si è innamorati, il bello della vostra scoperta poichè siete vergini sta proprio nello scoprire nuove estasi dell'amore.
Auguri.

(Risponde il Dott. Puggelli Sergio)

Pubblicato in data 28/03/2012

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Come non riesco a vivere (1541…

Giulietta, 21     Salve.. Mi chiamo Giulia, ho 21 anni e penso di avere dei seri problemi con l'ansia e le relazioni. ...

Compagno con attacchi di rabbi…

Chiara, 41     Sono Chiara ho 41 anni e sono incinta del mio primo figlio al quinto mese, ho sposato il mio compagno un mese fa, stiamo insieme d...

Bambina 10 anni e morte del no…

ELI, 43     Buongiorno, sono mamma di una bambina di 10 anni molto vivace intelligente e matura e al tempo stesso molto sensibile e ansiosa. ...

Area Professionale

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Le parole della Psicologia

Temperamento

La psicologia definisce temperamento “L’insieme di disposizioni comportamentali presenti sin dalla nascita le cui caratteristiche definiscono le differenze indi...

Folie à deux

La folie à deux è un disturbo psicotico condiviso, ossia una “follia simultanea in due persone”.  Essa è una psicosi reattiva che insorge in modo simultane...

Catalessia

Detta anche catalessi, è uno stato patologico, ad esordio improvviso e che si protrae per brevi o lunghi periodi, in cui vi è una sospensione dei movimenti volo...

News Letters

0
condivisioni