Pubblicità

Blocco sessuale (150891)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 65 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)
Anonimo,20

Buongiorno,
sono una ragazza di 20 anni, e convivo da diverso tempo con un problema che mi pesa molto. Io e il mio ragazzo stiamo insieme da 2 anni e mezzo e non abbiamo mai fatto l'amore: lui sarebbe pronto a provare (siamo entrambi vergini) ma, non è mai successo perché io non me la sento. Il fatto è che abbiamo anche noi dei momenti di intimità in cui ci baciamo e ci tocchiamo,e io provo anche molto  piacere,ma c'è un momento in cui sento un'eccitazione più forte per pochissimi istanti e poi più niente. Tendenzialmente questo succede quando prova a toccarmi "più a fondo"...non riesco a capire se si tratta di un blocco psicologico e se si perché, visto che sono molto innamorata. Anche se ho sempre guardato al sesso con un pò di imbarazzo e distacco ora penso che potrebbe essere il momento giusto e a 20 anni non so spiegarmi questi problemi. Sono piuttosto preoccupata. Grazie in anticipo.

Cara ignota,
dal racconto si possono evincere varie ipotesi, per cui le problematiche esposte sono presenti.
La prima il timore di mettere almeno il nome fa pensare ad un forte disagio parlare di sessualità, la seconda che esiste un' educazione rigida in merito al tema.
Quindi io consiglio di consultare entrambi uno psicoterapeuta sessuologo iscritto alla FISS che possa aiutarvi a capire l'importanza della sessualità in una coppia dove l'amore è presente.
Non bisogna temere il vivere la sessualità quando si è innamorati, il bello della vostra scoperta poichè siete vergini sta proprio nello scoprire nuove estasi dell'amore.
Auguri.

(Risponde il Dott. Puggelli Sergio)

Pubblicato in data 28/03/2012

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Su Psiconline trovo più interessanti...

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Essere spocchioso... (15472251…

Paolo, 42     Quali sono i significati profondi e psicologici di una persona "spocchiosa" ? ...

Senso di colpa (1547112077890…

Pietro, 25     Buongiorno, intorno all’età tra i 10 e i 13 anni mi è capitato più volte di “toccare” (senza costrizione) mia cugina più piccola (...

Mio fratello ha tentato il sui…

Sofia, 19     Salve, scrivo per mio fratello. Si chiama Lorenzo ed ha 19 anni. ...

Area Professionale

Distinguere tra disturbo evolu…

È difficile distinguere tra disturbo evolutivo e difficoltà di lettura? Significatività clinica di un Trattamento di Difficoltà di Lettura in soggetto di quarta...

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Le parole della Psicologia

Longininfismo

Carattere degli organi sessuali femminili determinato da un grande sviluppo delle piccole labbra (o ninfe), le quali protendono all’esterno delle grandi labbra ...

Gerontofilia

Con il termine  gerontofilia (dal greco geron  anziano e philia cioè amore affinità) si indica una perversione sessuale caratterizzata da un'esclusi...

Il linguaggio

L’uomo comunica sia verbalmente che attraverso il non verbale. Il processo del linguaggio ha suscitato da sempre l’interesse degli studiosi essendo essa una car...

News Letters

0
condivisioni