Pubblicità

Blocco sessuale (61538)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 33 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Luigi 24 anni, 26.01.2003

Salve, questa è la prima volta che vedo questo sito e ne sono piacevolmente attratto per i contenuti e l'alta professionalità delle persone che ne fanno parte. Vi espongo subito il mio problema.
E' da circa 6 anni che sono fidanzato con una Ragazza (mia coetanea) a cui tengo molto e in questi 6 anni non abbiamo avuto mai un rapporto sessuale completo.
Al momento della penetrazione lei si irrigidisce e non vuole più continuare. Questo blocco sessuale la porta ad arrivare prima di me all'orgasmo e a volte a non voler affatto avere rapporti con me per paura di una eventuale penetrazione.
All'inizio ho pensato che si comportasse così per rimanere vergine fino al matrimonio, ma in realtà le cose non stanno proprio così. Abbiamo analizzato il problema assieme ed è emerso che lei ha un complesso edipico verso il padre e che forse lei ha paura facendo l'amore con me di tradire i suoi sentimenti.
La domanda che vi chiedo è la seguente. Se effettivamente è questo il problema in che modo se ne può venire a capo ? c'è qualcosa che posso fare per sbloccare questa situazione ? Grazie in anticipo per un eventuale risposta Lui

Caro Luigi le difficoltà sessuali della tua ragazza debbono essere affrontate con l'aiuto di un esperto.
In questi casi consiglio di rivolgersi ad un sessuologo in quanto la terapia sessuale è quella che permette di ottenere in tempi brevi ottimi risultati. Comunque anche una psicoterapia di tipo cognitivista può fare al caso vostro.
Assolutamente no alle soluzioni fai da te, il più delle volte si finisce per peggiorare le situazioni.
0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci alle notizie riguardanti l’immigrazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Mia moglie mi ha lasciato (153…

Emyls, 41     Salve, vi scrivo a seguito di questo tragico evento che sta per cambiare la vita della mia famiglia, mia dei miei figli. ...

Il mio ragazzo mi ha allontana…

Sara, 24     Salve Gentili Dottori, ho conosciuto pochi mesi fa un ragazzo e ci siamo messi insieme, per i primi due mesi è stato dolce, comprens...

Rapporto con la figlia (153578…

Gabriella, 62     Salve, avrei bisogno di un vostro parere riguardo il rapporto con mia figlia. Lei ha 36 anni è sposata felicemente senza figli ...

Area Professionale

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Arroccamento e rabbia di un ad…

Un caso clinico di un adolescente "arrabbiato", studiato attraverso il Test del Villaggio e illustrato dal Dottor Luca Bosco Oscar ha 14 anni e ha perso il pap...

Le parole della Psicologia

Funzione riflessiva

“La funzione riflessiva è l’acquisizione evolutiva che permette al bambino di rispondere non solo al comportamento degli altri, ma anche alla sua concezione dei...

Schema corporeo

  Il termine schema corporeo definisce una rappresentazione cognitiva inconsapevole della posizione e dell'estensione del corpo nello spazio e dell'organi...

Identificazione

L’identificazione è quel processo psicologico, attraverso il quale un individuo assume una o più caratteristiche di un altro soggetto, modificandosi parzialme...

News Letters

0
condivisioni