Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Blocco sessuale (61538)

on . Postato in Sessualità | Letto 5 volte

Luigi 24 anni, 26.01.2003

Salve, questa è la prima volta che vedo questo sito e ne sono piacevolmente attratto per i contenuti e l'alta professionalità delle persone che ne fanno parte. Vi espongo subito il mio problema.
E' da circa 6 anni che sono fidanzato con una Ragazza (mia coetanea) a cui tengo molto e in questi 6 anni non abbiamo avuto mai un rapporto sessuale completo.
Al momento della penetrazione lei si irrigidisce e non vuole più continuare. Questo blocco sessuale la porta ad arrivare prima di me all'orgasmo e a volte a non voler affatto avere rapporti con me per paura di una eventuale penetrazione.
All'inizio ho pensato che si comportasse così per rimanere vergine fino al matrimonio, ma in realtà le cose non stanno proprio così. Abbiamo analizzato il problema assieme ed è emerso che lei ha un complesso edipico verso il padre e che forse lei ha paura facendo l'amore con me di tradire i suoi sentimenti.
La domanda che vi chiedo è la seguente. Se effettivamente è questo il problema in che modo se ne può venire a capo ? c'è qualcosa che posso fare per sbloccare questa situazione ? Grazie in anticipo per un eventuale risposta Lui

Caro Luigi le difficoltà sessuali della tua ragazza debbono essere affrontate con l'aiuto di un esperto.
In questi casi consiglio di rivolgersi ad un sessuologo in quanto la terapia sessuale è quella che permette di ottenere in tempi brevi ottimi risultati. Comunque anche una psicoterapia di tipo cognitivista può fare al caso vostro.
Assolutamente no alle soluzioni fai da te, il più delle volte si finisce per peggiorare le situazioni.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

sig (1509381564901)

Antony, 50     Da 5 anni, più o meno nel periodo tra ottobre e gennaio, mia moglie, 48 anni, è come se cambiasse personalità. ...

Fobia di non riuscire a tratte…

Marco989898, 14     Il mio problema è che ho la continua ossessione di andare in bagno e anche se all'inizio sembrerà  una cosa stupida, son...

E' realmente un problema? (151…

Flick, 27     Buongiorno, sono una donna di 27 anni e da quando ne ho compiuti più o meno 19, nei momenti di maggiore stress sento un forte impul...

Area Professionale

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

La Certificazione Psicologica:…

Nella pratica clinica è possibile trovarsi di fronte ad una specifica richiesta, da parte del paziente/cliente, di una Certificazione che attesti, sia dal punto...

Le parole della Psicologia

Percezione

Tradizionalmente, gli psicologi hanno distinto il modo nel quale noi riceviamo le informazioni dal mondo esterno in due fasi separate: Sensazione: riguarda i...

Xenofobia

Il significato etimologico del termine Xenofobia (dal greco ξενοφοβία, composto da ξένος, ‘estraneo, insolito’, e φόβος, ‘paura’) è “paura dell’estraneo” o anch...

Erotomania

In psichiatria è un tipo di disturbo delirante in cui il paziente ha la convinzione infondata e ossessiva che un'altra persona provi sentimenti amorosi nei suoi...

News Letters