Pubblicità

Calo del desiderio (116533)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 70 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Marco 34

Ciao, ho 34 anni e sono con la mia ragazza da 4 anni, il nostro rapporto di coppia è "strano" da più di un anno. Non litighiamo e non abbiamo problemi dal punto di vista caratteriale, ma purtroppo c'è il grosso problema del calo del mio desiderio sessuale. Non so a cosa sia dovuto ma quando sono con lei non ho voglia di fare l'amore, mi basta stare abbracciato a lei, coccolarci, dare vita a dolci effusioni, ma niente di più fisico. Questo mio calo purtroppo avviene solamente con lei, nel senso che quando sono da solo, o se tentato da altre situazioni extra coppia, sono attivo e non ho alcun problema di erezione o desiderio. Secondo lei da cosa dipende?

Caro Marco, il calo di desiderio all'interno di una coppia stabile come la vostra può avere varie spiegazioni sia da un punto affetivo, che di attrazione, o altro. Dal racconto sembra che sia subentrato più un affetto fraterno rispetto a uno di due amanti, poichè il desiderio per le altre esiste. Come consiglio che posso darti è di consultare uno psicologo psicoterapeuta sessuologo per capire se all'interno della coppia ci sono ancora attrazioni o meno, e quali sono le conseguenze di ciò; tutto può emergere con i dovuti risultati relazionali. Infatti, con specifici esercizi da fare in coppia, si può capire se siete amanti o fratelli. Auguri.

(risponde il Dott. Sergio Puggelli)

 

Pubblicato in data 13/04/08

 

 

 

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Difficoltà nello studio per un…

Annesin, 75 Gentili Signori,ho bisogno di un consiglio, perché vorrei dare una mano a una persona a me cara per un problema piccolo, ma che la inquieta per g...

Depressione (1557401609185)

Victoria, 22 Mi sveglio già stanca, da troppo tempo ormai, quasi da sempre. Mio padre è tornato a casa ieri sera, ha iniziato a sistemare la spesa in cucina ...

Ipocondria (1556980274713)

 Kiki, 30 Salve,Avrei bisogno di un consulto riguardo una persona a me molto vicina e molto cara, la quale soffre di ipocondria. Fortunatamente non ha...

Area Professionale

Articolo 18 - il Codice Deonto…

Su Psiconline.it proseguiamo, con il commento all'art.18 (libertà di scelta), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo sett...

Articolo 17 - il Codice Deonto…

Anche questa settimana proseguiamo su Psiconline.it, con l'art.17 (segreto professionale e tutela della Privacy), il lavoro di analisi e commento, a cura d...

Articolo 16 - il Codice Deonto…

Su Psiconline.it proseguiamo, con il commento all'art.16 (comunicazioni scientifiche e anonimato), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini ch...

Le parole della Psicologia

Sindrome di Wanderlust

È l’impulso irrefrenabile di viaggiare, esplorare e scoprire posti nuovi per ampliare i propri orizzonti Le persone che hanno una voglia perenne di partire, ch...

Maternage

In psicologia, il maternage è il complesso di atteggiamenti ed azioni implicati nel rapporto madre-figlio, soprattutto nei primissimi anni, che possono essere i...

La proiezione

La proiezione è un meccanismo di difesa arcaico e primitivo che consiste nello spostare sentimenti o caratteristiche proprie, o parti del Sè, su altri oggetti o...

News Letters

0
condivisioni