Pubblicità

Calo del desiderio sessuale (009724)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 30 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Nicola, 27 anni

Salve. Ho una relazione stabile da quasi 9 anni e la mia partner mi ha confessato di non provare più attrazione sessuale da qualche mese. Questo ha creato in lei forti dubbi mettendo in gioco l'intero rapporto.Lei pensa che il sesso sia legato direttamente all'amore e che quindi la mancanza del desiderio sessuale può solo che significare la fine dell'amore . Premetto che non ci sono mai state crisi se non i normali alti e bassi che si verificano nei rapportidi coppia.
Ha inoltre smesso di assumere la pillola contraccettiva quasi in contemporanea al l'inizio del manifestarsi del calo del desiderio. Non so cosa fare, aiutatemi a non perderla!!! Ringrazio fin da ora i consigli che potrete darmi e vi faccio i complimenti per l'ottimo servizio che fornite a chi ne ha veramente bisogno.
Ciao

Gentile Nicola,innanzi tutto la ringrazio a nome di tutto lo staff, per i complimenti. Un calo del desiderio sessuale non è necessariamente un segnale che sta ad indicare che l'amore è finito, ma di certo è un campanello d'allarme che indica che qualcosa nella coppia non va per il verso giusto.
Allora a mio parere una possibile soluzione sarebbe quella di parlarvi onestamente, di cercare di capire che cosa nasconde questo calo del desiderio. In questa situazione, un aiuto molto efficace potreste trovarlo in una terapia di coppia, preferibilmente ad orientamento sessuologico.
Molti auguri

( risponde la dott.ssa Serena Leone )

 

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Che cos'ho? (1539793185617)

Jules, 26     Sono una persona che se le da fastidio qualcosa si toglie dalla situazione senza rompere troppo le scatole ma se vengo tirata in me...

Ansia, depressione (1539200804…

Marco, 30     Salve, volevo sapere cosa pensa della mia situazione e cosa sia meglio fare. A fine luglio ho fatto una prima donazione di sangue n...

Mi innamoro di persone che non…

Julia, 25     Buongiorno, sono una ragazza che non ha una normale vita sociale di una persona di 25 anni, né un buon rapporto con mio padre. ...

Area Professionale

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Le parole della Psicologia

Lapsus

Il lapsus (in latino "caduta/scivolone") è un errore involontario consistente nel sostituire un suono o scrivere una lettera invece di un’altra, nella fusione d...

Bad trip

Con l'aggiunta dell'aggettivo bad (bad trip), si indicano in specifico le esperienze psico-fisiche definibili come negative o spiacevoli per il soggetto. In it...

Agrafia

Il termine Agrafia deriva dal greco a-grapho (non-scrivo), indica la perdita parziale (paragrafia) o totale della capacità di scrivere, che insieme a quella d...

News Letters

0
condivisioni