Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Calo del desiderio sessuale (15737)

on . Postato in Sessualità | Letto 12 volte

Lino, 32 anni

Salve, sto cercando da parecchio in rete un esperto che risponda a questo mio quesito. Sono sposato da 1 anno e mezzo e la mia storia si puo' riassumere in breve: fino al giorno del matrimonio (4 anni di fidanzamento), la sera prima, per essere precisi, il mio desiderio sessuale era elevato. Insomma, avevo spessissimo voglia di fare l'amore. Dal giorno del matrimonio, la sera stessa delle nozze, e il viaggio di nozze stesso, hanno evidenziato dei problemi. All'inizio li ho sottovalutati, ma ora, dopo 18 mesi, mi rendo conto che le cose non vanno bene. Io e la mia amatissima moglie facciamo l'amore una volta al mese (o meno), ed ultimamente e' diventato un problema persino provare a fare un bambino. C'e' chi fa l'amore e non riesce ad averne, e c'e' chi come noi, non lo fa affatto perche' il sottoscritto non prova desiderio sessuale. Fermo restanto l'immenso amore che provo per mia moglie. Io non mi sento eccitato: forse è perchè viene a letto con i pigiamoni della nonna? forse e' perche' presa dai suoi impegni si e' lasciata andare? o perchè non si mette mai niente di sexy? non so. E' normale che, in qualche modo, mia moglie debba "accendere" il mio desiderio sessuale? non dovrei essere normalmente attratto da lei, visto che l'ho sposata? Non so, sono confuso. Spero possiate aiutarmi. Cordialmente.

Caro Lino il matrimonio è uno degli eventi più stressanti della vita di un individuo pertanto non meravigliarti se ha influito negativamente sul desiderio sessuale. Dalla tua descrizione c'è un netto cambiamento, uno sparti acque, tra prima e dopo il matrimonio che fanno decadere tutte le giustificazioni da te addotte. Prima che la situazione cronicizzi sarà bene consultare un esperto per poter capire in che modo questo cambiamento di stato ha influito sulla libido. Auguri

 

( risponde la dott.ssa Assunta Consalvi )

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

 

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Se è amore o amicizia con un r…

ALEXA1, 52     Salve sono Alexa ho 52 anni separata da 15, mi trovo ad affrontare una strana situazione da 9 mesi. ...

Bisogno di aiuto (15124250707…

Sarab, 19     Buonasera,ho 19 anni ed ho da poco iniziato l'università. ...

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Area Professionale

Sinergie tra avvocato e psicol…

In molte dispute legali il Giudice nomina un perito esperto della materia (CTU - consulente tecnico d'ufficio), delegato dal Tribunale ad esamniare il caso e a ...

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

Le parole della Psicologia

I gruppi Balint

I gruppi Balint iniziarono verso la fine degli anni ’40 quando fu chiesto a Michael e a Enid Balint di fornire ai medici generici una formazione psichiatrica pe...

Voyeurismo

Il Voyeurismo (dal francese  voyeur che indica chi guarda, “guardone”)  è un disordine della preferenza sessuale. I voyeur sono quasi sempre uomini ch...

Gestalt

Con il termine Gestalt si va a designare un importante indirizzo della psicologia moderna, secondo il quale l’esperienza percettiva e per estensione, la vita ps...

News Letters