Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Calo del desiderio sessuale (15737)

on . Postato in Sessualità | Letto 4 volte

Lino, 32 anni

Salve, sto cercando da parecchio in rete un esperto che risponda a questo mio quesito. Sono sposato da 1 anno e mezzo e la mia storia si puo' riassumere in breve: fino al giorno del matrimonio (4 anni di fidanzamento), la sera prima, per essere precisi, il mio desiderio sessuale era elevato. Insomma, avevo spessissimo voglia di fare l'amore. Dal giorno del matrimonio, la sera stessa delle nozze, e il viaggio di nozze stesso, hanno evidenziato dei problemi. All'inizio li ho sottovalutati, ma ora, dopo 18 mesi, mi rendo conto che le cose non vanno bene. Io e la mia amatissima moglie facciamo l'amore una volta al mese (o meno), ed ultimamente e' diventato un problema persino provare a fare un bambino. C'e' chi fa l'amore e non riesce ad averne, e c'e' chi come noi, non lo fa affatto perche' il sottoscritto non prova desiderio sessuale. Fermo restanto l'immenso amore che provo per mia moglie. Io non mi sento eccitato: forse è perchè viene a letto con i pigiamoni della nonna? forse e' perche' presa dai suoi impegni si e' lasciata andare? o perchè non si mette mai niente di sexy? non so. E' normale che, in qualche modo, mia moglie debba "accendere" il mio desiderio sessuale? non dovrei essere normalmente attratto da lei, visto che l'ho sposata? Non so, sono confuso. Spero possiate aiutarmi. Cordialmente.

Caro Lino il matrimonio è uno degli eventi più stressanti della vita di un individuo pertanto non meravigliarti se ha influito negativamente sul desiderio sessuale. Dalla tua descrizione c'è un netto cambiamento, uno sparti acque, tra prima e dopo il matrimonio che fanno decadere tutte le giustificazioni da te addotte. Prima che la situazione cronicizzi sarà bene consultare un esperto per poter capire in che modo questo cambiamento di stato ha influito sulla libido. Auguri

 

( risponde la dott.ssa Assunta Consalvi )

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

 

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobia di non riuscire a tratte…

Marco989898, 14     Il mio problema è che ho la continua ossessione di andare in bagno e anche se all'inizio sembrerà  una cosa stupida, son...

E' realmente un problema? (151…

Flick, 27     Buongiorno, sono una donna di 27 anni e da quando ne ho compiuti più o meno 19, nei momenti di maggiore stress sento un forte impul...

Credo di essere depressa, mi a…

Psiche, 33     Salve, vi scrivo perchè da un pò di tempo (non so neanche io precisamente quanto) ho dei sintomi che mi fanno presagire qualcosa d...

Area Professionale

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

La Certificazione Psicologica:…

Nella pratica clinica è possibile trovarsi di fronte ad una specifica richiesta, da parte del paziente/cliente, di una Certificazione che attesti, sia dal punto...

Le parole della Psicologia

Fobia

La fobia è una eccessiva e marcata paura di oggetti o situazioni, che comporta una elevata attivazione psicofisiologica (arousal) con conseguente aumento...

Abulia

Dal greco a-bule (non – volontà) indica uno stato soggettivo di mancanza o perdita della volontà. Si riferisce sia a un disturbo dell’attività intenzionale, pe...

Controtransfert

“L’idea che il controtransfert rappresenti una creazione congiunta dell’analista e dell’analizzando riflette un movimento verso una conc...

News Letters